Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Van de Beek preso in giro…dallo United femminile: “Gli ho detto che ho giocato più io a Old Trafford di lui”

(Photo by Alex Pantling/Getty Images)

L'arrivo di Donny van de Beek dall'Ajax doveva offrire opzioni in più al centrocampo dei Red Devils, ma ormai quello dell'olandese è un vero e proprio caso. Al punto che persino dalla squadra femminile lo prendono in giro.

Redazione Il Posticipo

Il prezzo di un cartellino non fa il giocatore e questo nel corso degli anni è stato ampiamente confermato. Moltissimi sono arrivati in un club a suon di milioni con tanto di fanfara, ma poi si sono rivelati delle delusioni. In Inghilterra, poi, di flop hanno fatto davvero collezione. Basterebbe pensare a Kepa, il portiere più pagato di tutti i tempi, che ora fa panchina al Chelsea. Ma anche il Manchester United ha le sue belle delusioni, una delle quali è fresca fresca. L'arrivo di Donny van de Beek dall'Ajax doveva offrire opzioni in più al centrocampo dei Red Devils, ma ormai quello dell'olandese è un vero e proprio caso. Al punto che persino dalla squadra femminile lo prendono in giro.

BATTUTA - Incredibile ma vero, perchè lo ha confermato a ESPN la calciatrice in questione, la connazionale Jackie Groenen, che gioca anche nello stesso ruolo dell'ex Ajax. Il Manchester United femminile ha infatti fatto il suo esordio a Old Trafford lo scorso mese, in un match che ha scritto la storia del calcio in rosa nel Regno Unito. E il fatto di aver calcato il terreno Teatro dei Sogni ha dato modo al numero 14 della squadra femminile di fare una battuta a Van de Beek che non attendeva altro che di essere servita. "Qualche giorno fa gli ho detto scherzando che ho giocato più volte io a Old Trafford di quanto abbia fatto lui". Non esattamente vero, almeno numeri alla mano.

ADDIO? - Ma visto che Solskjaer non sembra per nulla apprezzare il suo centrocampista, il rischio è che lo diventi. Van de Beek è il meno utilizzato della mediana dello United, nonostante un cartellino costato 40 milioni di euro nella scorsa estate, persino meno di Matic e Mata, che gli vengono preferiti quando c'è da far rifiatare i titolari. Si è anche parlato della possibilità di un addio a Old Trafford, con la Roma interessata, ma la calciatrice olandese spiega di non aver visto un Van de Beek così provato dalla situazione: "Ci parlo quasi tutti i giorni, mi sembra che si stia divertendo, quindi va tutto bene". Forse. Ma di certo pensare che effettivamente lo United femminile vede il campo di Old Trafford più spesso di lui non deve essere esattamente piacevole...