Van De Beek, “gaffe” involontaria: sbircia le note del quarto uomo prima di subentrare…

Donny Van De Beek ha giocato ‘già’ un’ora per il Manchester United. Peccato che quest’ora sia divisa in 4 partite. E non essendo abituato a subentrare, l’olandese… fa una gaffe.

di Redazione Il Posticipo

I tifosi del Manchester United sono preoccupati. Donny Van De Beek ha giocato ‘già’ un’ora per il Manchester United. Peccato che quest’ora sia divisa in 4 partite. E non essendo abituato a subentrare, l’olandese, come riportato dal Sun, fa una gaffe.

SOSTITUZIONI E MESSAGGI – Come sempre accade nelle sostituzioni, mentre il compagno di squadra richiamato a bordocampo si avvicina, il quarto uomo deve assicurarsi di far rispettare il regolamento. Dunque finché il richiamato non esce dal campo, il subentrante non ha accesso al rettangolo di gioco. Ecco perché, spesso, il quarto uomo allunga un braccio per sbarrare la strada al sostituto scalpitante. Niente di diverso è accaduto al St. James Park. Unica eccezione, il quarto uomo aveva dei foglietti in mano mentre impediva l’ingresso all’olandese.

IMBARAZZO – Il ragazzo è già al suo quarto subentro in Premier League ma va detto che negli ultimi anni all’Ajax, la panchina gli era quasi del tutto estranea. Così, il ragazzo, forse confuso da questa mano protesa verso di lui con dei foglietti, tende a pensare che quelli siano dei messaggi per lui. Così allunga la propria di mano e  afferra la nota. Peccato che il quarto uomo non molli completamente la presa. Momento di imbarazzo immediatamente superato.

SOLUZIONE – C’è comunque un modo per evitare queste situazioni. Ed è anche abbastanza semplice. Sarà sufficiente che Solskjaer trovi il modo di schierarlo titolare dalla prossima partita. Se non altro per evitargli questi momenti di imbarazzo. E in secondo luogo per dargli modo di rispettare le grandi attese che ci sono su di lui. Anche perché in 60′ giocati, ha già segnato nella sconfitta per 1-3 all’esordio contro il Crystal Palace. In questo senso sono arrivate le rassicurazioni di Solskjaer che ha già promesso maggior minutaggio all’olandese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy