Valverde: “Perchè mi chiedete di Vidal?” Il cileno è un problema?

Valverde: “Perchè mi chiedete di Vidal?” Il cileno è un problema?

Vidal gioca poco e quanto entra il Barca peggiora. E anche le inquietudini di Valverde sono indicative…

di Redazione Il Posticipo

Il Barcellona ha un problema? La risposta di Ernesto Valverde in conferenza stampa dopo la vittoria in casa della Real Sociedad lascia poco spazio a interpretazioni. “Perché mi chiedete di Vidal? Perché non mi domandate nulla sulle altre sostituzioni?”. Atteggiamento un pizzico piccato, dettato anche dalla gestione del cileno che evidentemente sta diventando un caso.

VIDAL – Il centrocampista del Bayern Monaco stenta a trovare un posto nel centrocampo blaugrana. Appena 13’ in campo in una partita dove il tecnico ha attinto a piene mani alla profondità della rosa. Resta da capire se la scelta sia stata dettata dalla volontà di schierare il calciatore in Champions o se, allo status quo, il cileno sia un cambio. Valverde fornisce una sua spiegazione. “A un quarto d’ora dalla fine mi serviva maggiore fisicità a centrocampo”. Non è la prima volta che Vidal sia utilizzato a partita in corso piuttosto che dall’inizio.

EQUILIBRI – Questione evidentemente di equilibri: Vidal è sempre subentrato. Sin dall’inizio. A Tangeri, in occasione della Supercoppa, ha giocato appena 4’ ma era appena arrivato. Contro il Valladolid, Vidal ha sostituito Dembelè ed è sceso in campo per i canonici 15’. In tutti i casi gli ingressi sono coincisi con una sorta di calvario. In sintesi, tutte le volte che Vidal è entrato il Barcellona, anziché migliorare nella fase della gestione del pallone, ha sempre sofferto l’iniziativa. Piuttosto che trovare equilibrio, il Barcellona si è sbilanciato.

INTERROGATIVI – Quanto basta per individuare, secondo AS, in Vidal un problema. Ancora irrisolto, a cui si aggiunge anche un interrogativo. Gioca poco proprio perché il Barcellona perde equilibrio, o forse perché non ha ancora pienamente recuperato dall’infortunio al ginocchio? È anche vero che entrare nei meccanismi del gioco blaugrana non è semplice, ma è altrettanto innegabile che da Vidal sia lecito attendersi di più. E a Barcellona iniziano a interrogarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy