Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Valladolid, per la panchina Ronaldo ha un’idea… bestiale

BARCELONA, SPAIN - APRIL 01:  Ronaldo (L) of Real Madrid is congratulated by Julio Baptista after scoring a goal during a Primera Liga match between Barcelona and Real Madrid at the Camp Nou stadium on April 1, 2006 in Barcelona, Spain.  (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

A Valladolid si ripartirà molto probabilmente dalla seconda divisione e Ronaldo il Fenomeno ha un'idea...bestiale per la panchina: il suo caro amico Julio Baptista!

Redazione Il Posticipo

La stagione del Real Valladolid non è andata proprio nel migliore dei modi. Il fatto che la rosa non fosse all'altezza di un finale a caccia dell'Europa si sapeva ma la possibilità, molto concreta tra l'altro, di retrocedere non voleva essere presa in considerazione. Possibilità che diventa quasi certezza quando, a 3 punti dalla salvezza, all'ultima giornata l'avversario si chiama Atletico Madrid, con la squadra di Simeone che con la vittoria si aggiudicherebbe il titolo. Si ripartirà quindi molto probabilmente dalla seconda divisione e il club di Ronaldo il Fenomeno ha un'idea...bestiale per la panchina: il suo amico Julio Baptista.

PANCHINA BESTIALE - Insomma, con la retrocessione quasi già...accettata, il club deve cominciare a fare programmazione per la prossima stagione. L'allenatore e il direttore sportivo sembrano sul banco degli imputati ma entrambi hanno un contratto valido fino al 2022. Non restano molti dubbi, salvo miracolo salvezza, che Sergio Gonzalez possa essere esonerato. Il Presidente Ronaldo, a Formentera in questi giorni, sarebbe deciso a dargli il benservito e l'idea per il nome del sostituto è...bestiale: Julio Baptista. L'ex Real Madrid e Roma, detto appunto "la Bestia" e amico personale del presidente, ha guidato la primavera del club in questa stagione. La giornalista Marina Marcos di La 8TV, riporta, As, ha "L'opzione Julio Baptista sta prendendo piede".

 VALLADOLID, SPAIN - FEBRUARY 23: Ronaldo Nazario, Chairman of Real Valladolid looks on prior to the La Liga match between Real Valladolid CF and RCD Espanyol at Jose Zorrilla on February 23, 2020 in Valladolid, Spain. (Photo by Angel Martinez/Getty Images)

DIREZIONE DI FERRO - Ma il cambio non dovrebbe essere solo in panchina. In questa stagione si sono incrinati i rapporti tra Ronaldo e Miguel Angel Gomez, direttore sportivo del Valladolid. Il Fenomeno starebbe cercando un nuovo direttore sportivo che conosca la categoria, o meglio, le prime due divisioni. E quando il presidente del club si chiama Ronaldo e ha il suo passato glorioso, difficile non accostare al club grandi nomi come quello di Fernando Hierro. Chiaramente, le opzioni vanno valutate bene soprattutto perché le casse del club potrebbero stare meglio e mandare via allenatore e Ds in un colpo solo, con le rispettive buonuscite, sarebbe un duro colpo. Ma il Fenomeno è pronto a stupire ancora...