calcio

Uzuni e i suoi fratelli: l’esultanza più bella è quella… copiata

L'albanese Uzuni ha fatto... "siuuu" in faccia a Cristiano Ronaldo nel match tra i bianconeri e il Ferencvaros, diventando immediatamente virale. Perché tanto rumore? Non è mica il primo a scopiazzare un'esultanza...

Redazione Il Posticipo

TURIN, ITALY - NOVEMBER 24: Myrto Uzuni of Ferencvaros celebrates with teammate Tokmac Nguen after scoring their team's first goal during the UEFA Champions League Group G stage match between Juventus and Ferencvaros Budapest at Allianz Stadium on November 24, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY - NOVEMBER 24: Myrto Uzuni of Ferencvaros celebrates with teammate Tokmac Nguen after scoring their team's first goal during the UEFA Champions League Group G stage match between Juventus and Ferencvaros Budapest at Allianz Stadium on November 24, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

La partita della Juventus contro il Ferencvaros ha raccontato molte cose, ma la più divertente è... l'esultanza di Uzuni. Il calciatore albanese, dopo il gol che ha portato in vantaggio i suoi, ha esultato con l'ormai celeberrimo "Siuu" di CR7. Un remake di quando Cesinha, attaccante brasiliano che gioca in Corea del Sud, ha fatto le stesso in un'amichevole. All'epoca la reazione del portoghese fece il giro del mondo ma... il cinque volte Pallone d’Oro non dovrebbe prendersela così. Perché? Beh, l'ha fatto anche lui.

Potresti esserti perso