Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

United sotto scacco: se pagano il riscatto agli hacker, i Red Devils si beccano anche una multa enorme…dagli Stati Uniti!

Continua il mistero degli hacker che hanno penetrato le difese informatiche del Manchester United. E le finanze dei Red Devils potrebbero ricevere un colpo importante se si decidesse di cedere al ricatto di chi minaccia di rendere pubblici i dati...

Redazione Il Posticipo

Continua il mistero degli hacker che hanno penetrato le difese informatiche del Manchester United. Il club inglese, ha spiegato il DailyMail, si trova di fronte a un bivio. I malintenzionati sono entrati in possesso di dati sensibili, che potrebbero rivendere o diffondere, e vogliono che venga pagato un riscatto per evitare che ciò accada. Considerando che negli scorsi anni è già accaduta qualcosa di simile e che i club coinvolti hanno ricevuto richieste di parecchi milioni di sterline (si parla di cinque milioni per uno degli ultimi casi), le finanze dei Red Devils potrebbero ricevere un colpo importante se si decidesse di cedere al ricatto.

WALLSTREET - Ma accettare di pagare quanto richiesto dagli hacker rischia di costare parecchio di più al Manchester United. Che rispetto alle altre squadre inglesi, ha un problema non da poco: è quotato in borsa, per di più a Wall Street. E per questo, come spiega il Mail, è soggetto alle leggi statunitensi, che prevedono multe milionarie per chi decide di accettare un compromesso per evitare che i dati non vengano diffusi (il che, comunque, non è neanche detto che non accada). E si parla di cifre davvero importanti, perchè il tabloid parla di una sanzione da 15 milioni di sterline. Oltre il danno, dunque, la beffa, se lo United dovesse optare per pagare il riscatto.

STATIUNITI - Del resto, come ha spiegato l'Ufficio per il controllo degli Asset Esteri statunitense: "Chi paga un riscatto a criminali informatici non sono incoraggia nuove azioni del genere, ma rischia di violare anche le nostre regolamentazioni. Un pagamento di riscatto potrebbe aiutare gli hacker a evitare le sanzioni e ottenere profitti per i loro scopi illeciti. Per esempio, pagare un riscatto potrebbe portare all'uso di quei fondi per contrastare la sicurezza nazionale e gli scopi di politica estera degli Stati Uniti. E potrebbe anche far sentire più forti i criminali, causando altri attacchi in futuro". Insomma, pagare tutti quei soldi potrebbe nuocere parecchio agli Stati Uniti. Ma soprattutto...ai conti dello United.