Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

United, Solskjaer sbotta contro Lampard e Mourinho: “Noi non siamo fortunati e neanche favoriti dal VAR”

In Inghilterra, sotto la lente d’ingrandimento c’è il Manchester United, definito “Fortunato” da Josè Mourinho e favorito dalla VAR secondo Frank Lampard. Solskjaer non ci sta e risponde in conferenza stampa.

Redazione Il Posticipo

VAR, auricolari, goal line technology e chi più ne ha, ne metta.  In Inghilterra, sotto la lente d’ingrandimento di molte squadre, specie londinesi, c’è il Manchester United, definito prima “fortunato” da Josè Mourinho e  poi "favorito2 dalla VAR secondo Frank Lampard. Solskjaer non ci sta e risponde in conferenza stampa.

MILLE STORIE - Il tecnico norvegese non sembra digerire le illazioni e non lo manda a dire. Le sue dichiarazioni rilasciate nella conferenza stampa alla vigilia della sfida delle semifinali di FA CUP proprio contro il Chelsea sono piuttosto dure nei confronti dei colleghi, come riportato da Sky Sport:  “Sembra che stiano facendo mille storie. Sembra che vogliamo influenzare chi prende le decisioniHo sentito dire che siamo stati fortunati.  Non voglio sembrare quel tipo di allenatore che si attacca ai fatti ma se guardi le decisioni prese, mi sembra tutto abbastanza chiaro. Se sei in fuorigioco, sei in fuorigioco. Parlano di fortuna, ma il rigore che non ci hanno dato allo scadere contro il Tottenham c’era. Quindi ci mancano due punti. Possiamo anche parlare del cartellino rosso non dato a Romeu del Southampton dopo che ha rischiato di lasciare paralizzato Greenwood. Per quel fallo doveva essere espulso”.

RILASSATO - Dal North London a King's Road. Solskjaer ne ha anche per il Chelsea di  Lampard. “Le decisioni che sono state prese sono andate contro lo United. Alcune sono state analizzate e corrette. Anch’io dovrei lamentarmi perché alcune valutazioni ci hanno sfavorito, comprese le interpretazioni arbitrali in sala VAR”. Ogni riferimento alle parole del tecnico dei bluse riguardo presunti tuffi in area non sono assolutamente casuali. Chiusura distensiva.  “Sono abbastanza rilassato a riguardo. Gli arbitri prenderanno decisioni obiettive. Non saranno influenzati da niente di tutto ciò”.