Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

United, l’offerta per il rinnovo di Pogba…fa ribellare lo spogliatoio: i compagni potrebbero ammutinarsi!

(Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

Il club non ha ancora perso le speranze di convincere Paul Pogba a rinnovare il suo contratto e ha preparato un'offerta in grado di far tremare i polsi sia al calciatore che a Mino Raiola: quasi 30 milioni a stagione. Ma i compagni non gradiscono...

Redazione Il Posticipo

A Manchester, sponda United, piove sul bagnato. E non solo perchè in effetti la città del nord dell'Inghilterra è spesso e volentieri rinfrescata dagli agenti atmosferici. La prima legge di Murphy, "se qualcosa può andar male, lo farà", sembra scritta apposta per i Red Devils in questa stagione. Dopo la sconfitta con l'Everton e il conseguente caso Ronaldo, ci voleva una bella notizia per rasserenare un po' l'ambiente dalle parti di Old Trafford. E in effetti sembrava arrivata: il club non ha ancora perso le speranze di convincere Paul Pogba a rinnovare il suo contratto, in scadenza a giugno, e ha preparato un'offerta in grado di far tremare i polsi sia al calciatore che al suo procuratore Mino Raiola.

500MILA STERLINE A SETTIMANA - Il Mirror spiega infatti che lo United offrirà al francese uno stipendio monstre, da quasi 30 milioni di euro (si parla di 500mila sterline a settimana) pur di vederlo rimanere a Manchester. Certo, il contratto prevederebbe circa 24 milioni di stipendio fissi e il resto in premi, che vista la situazione del club non sono così certi di essere raggiunti, ma il tentativo resta. E sta facendo infuriare...il resto della squadra. Il tabloid racconta di uno spogliatoio incandescente, in cui molti giocatori non ritengono giusto che Pogba guadagni così tanto, alla luce delle sue prestazioni con la maglia dello United negli ultimi anni. Anche perchè un contratto del genere lo proietterebbe tra i calciatori che guadagnano di più dell'intera Premier League.

AMMUTINAMENTO - Una situazione che, spiega il Mirror, potrebbe addirittura portare a un ammutinamento da parte dei calciatori del Manchester United. Una fonte interna al club ha provato a spiegare meglio la situazione e i motivi che spingono i compagni a protestare: "Alcuni dei calciatori pensano che sia una situazione fuori controllo, non gli piace il fatto che possa guadagnare il doppio rispetto a loro quando non è neanche titolare fisso e parla sempre della possibilità di andarsene". E ogni riferimento alle ultime dichiarazioni del francese, in cui sembrava mettere la parola fine alla seconda esperienza a Old Trafford, non sembra per nulla casuale. Dunque, i compagni di squadra potrebbero anche non doversi ammutinare: non è poi così scontato che, nonostante la maxi-offerta, il campione del mondo 2018 accetti!