United e Liverpool, è allarme Red(s): su Bergmann Johannesson c’è anche la Juventus

Il ragazzo islandese che piace alle big della Premier League ha attratto anche gli sguardi interessati della Signora. E visti i precedenti, la presenza bianconera può spaventare tutte le pretendenti

di Redazione Il Posticipo

Il calciomercato non dorme mai, neanche con… le finestre chiuse. E anche la Juventus, come le altre big d’Europa prova a giocare d’anticipo. I bianconeri, secondo il Mirror, hanno messo gli occhi su, Isak Bergmann Johannesson, promessa del calcio islandese. Un obiettivo di mercato della Signora che spaventa Manchester United e Liverpool, che puntano a portare il calciatore in Premier League già dal prossimo gennaio.

SERIE A O PREMIER? – Una cosa è pressochè certa: il diciassettenne del Norrköping, non resterà a lungo in Svezia. Il club non ha un potere contrattuale sufficiente per trattenere il ragazzo che potrebbe partire già a gennaio. Di questo centrocampista offensivo classe 2003 si dice un gran bene. Ed è chiaro che la sua esperienza nel campionato svedese sia solo un passaggio verso altri lidi. Resta da capire se fra i top campionati, preferisca la Premier o la Serie A. Le richieste, del resto, non mancano, come ha confermato il club qualche settimana fa all’Expressen: “Potrebbe esserci un club con molti soldi tra sei mesi. È positivo che Isak sia sereno, non ha fretta”.

TUTTI ALLA FINESTRA – I primi a puntare sul ragazzo sono stati i Red Devils di Manchester, poi anche il Liverpool campione d’Inghilterra si è aggiunto alle pretendenti. E adesso arriva la Signora, cheq quando si tratta di giovani talenti è sempre alla finestra. Il centrocampista continua a giocare, fare assist e segnare e il Norrköping, sebbene sia consapevole di perderlo a breve, ringrazia. Stig Torbjornsen, il responsabile dell’area scout del club ha spiegato qualche settimana fa: “Non è un segreto che i grandi club stiano seguendo Bergmann Johannesson. Il club ha parecchi soldi e non ha bisogno di vendere Isak. Lui ha un agente e una famiglia che sanno cosa vogliono e quando debba andarsene. Quando arriverà un’offerta buona per tutte le parti in causa, qualcosa accadrà. Il Liverpool è uno dei club interessati, si può arrivare a contarne almeno altri 10, tutti interessati“. E certamente la Juventus ha la forza di spaventarli tutti e dieci…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy