United contestazione a priori: un tifoso noleggia addirittura un aereo…

United contestazione a priori: un tifoso noleggia addirittura un aereo…

Un tifoso del Manchester United evidentemente insoddisfatto della campagna acquisti noleggia un aereo che sorvola l’Old Trafford esponendo in volo lo striscione contro la dirigenza

di Redazione Il Posticipo

United, contestazione a…priori. La campagna acquisti della società ha scontentato parecchi tifosi, ma tant’è, vi erano poche soluzioni. La frustrazione dei tifosi però è montata, sino a manifestarsi attraverso una scena abbastanza inusuale.

VOLARE È POTERE?- Un tifoso dello United, infatti, noleggia un velivolo con tanto  di  striscione dietro. La finalità? Far rimanere impresso nel cielo la scritta “Glazers Out“. Nel mirino, la proprietà del Manchester United. Come noto, non molto amata dalla stragrande maggioranza dei tifosi. E il Sun riporta quanto questa scarsa empatia tra proprietà e tifo abbia portato a questo atto “estremo”. Fra l’altro esistono diverse “sacche” di tifosi che manifestano anche attraverso i social media, il loro dissenso.

GLAZERSOUT – Al volo è stato fatto seguire anche un comunicato: “Oggi, i tifosi del Manchester United riescono a malapena a riassumere la forza per essere sorpresi dall’ennesima finestra di mercato abissale gestita da Ed Woodward. Oggi, la finestra si è chiusa con uno dei club più ricchi che hanno un disperato bisogno di miglioramento spendendo £ 60 milioni netti. Woodward ha impiegato in totale tre mesi per negoziare due giocatori, mentre altre aree chiave si sono indebolite. Questa non è una ricostruzione. Questa è una farsa. I fan appoggiano la squadra e l’allenatore al 100% per quella che sarà un’altra stagione difficile, ma condanniamo le bugie e l’inganno in corso da parte dei Glazer e la cultura del club che mette profitti prima dell’ambizione e del successo. È chiaro a tutti che i Glazer non hanno a cuore l’interesse del club“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy