Una serata Champions che… sposta gli equilibri

Una serata di Champions che racconta di minirivoluzioni per 3/4 dei gironi interessati. I gruppi E, F e G hanno diverse storie da raccontare…

di Redazione Il Posticipo

AJAX

ajax

Una Champions che sposta gli equilibri: dopo una giornata e mezza la terza fascia celebra la propria rivincita. Tre outsider in testa ai rispettivi gironi in barba ai pronostici e sfruttando le incertezze delle grandi favorite, forse “impigrite” dalla composizione dei gruppi che, nell’arco delle sei partite, dovrebbero rimettere a posto le cose. Nel frattempo, però, i gruppi E,F e G hanno diverse storie da raccontare a cominciare da quello dell’Ajax, primo, seppure in coabitazione con il Bayern Monaco. Gli olandesi hanno sfruttato benissimo il calendario, vincendo la partita che dovevano (3-0 all’AEK) e trovando il pari in casa di bavaresi, relegati al secondo posto in classifica dalla differenza reti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy