calcio

Un top team in infermeria: i grandi assenti dell’andata degli ottavi di finale di Champions League

Redazione Il Posticipo

Dall'altra parte di Manchester, invece, con Solskjaer non si conosce infortunio né sconfitta. Non si può dire lo stesso del Paris Saint-Germain che dopo aver perso Neymar, non potrà fare affidamento neanche sul Matador, Edinson Cavani, infortunatosi ad una coscia dopo aver segnato su rigore contro il Bordeaux, su Verratti, che al massimo andrà in panchinae anche su Meunier. Problemi non indifferenti, anche per una squadra dalle mille risorse...economiche.

Potresti esserti perso