Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Un tifoso del Barça manda il conto della tintoria a Laporta: “I tedeschi mi hanno vomitato addosso”

BARCELONA, SPAIN - APRIL 14: Eintracht Frankfurt players pose for a picture with his fan in the stands as they celebrate after the UEFA Europa League Quarter Final Leg Two match between FC Barcelona and Eintracht Frankfurt at Camp Nou on April 14, 2022 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Non si placano le polemiche legate all'invasione tedesca al Camp Nou.

Redazione Il Posticipo

Non si placano le polemiche legate all'invasione tedesca al Camp Nou. I tifosi dell'Eintracht hanno... fatto sentire ospiti a casa loro quelli catalani. Un qualcosa che evidentemente non è andato giù ai soci del club culé che oltre all'eliminazione hanno dovuto anche smaltire altre amarezze. Come riportato da AS, diverse radio hanno raccolto testimonianze e lamentele. E qualche tifoso ha anche... presentato il conto.

TINTORIA - Un tifoso è particolarmente seccato nel raccontare la sua disavventura. "I tedeschi mi hanno vomitato addosso. Sono socio del Barcellona da 30 anni e non avrei mai pensato che sarei stato vittima di quanto accaduto in na sfida che giocavamo in casa. Va bene la sconfitta, accetto anche la presenza di tanti tifosi ma era una questione di sicurezza. Invierò al presidente Laporta il conto della tintoria. Ho votato per lui e sono deluso".

IMBARAZZO - Il Barcellona ha spiegato con un certo imbarazzo la situazione. Elena Fort, vicepresidente dell'area istituzionale del club del Barça, è intervenuta nel programma El Món della stazione radiofonica RAC-1. "Quello che è successo mi appare evidente. Vi era un numero enorme di tifosi della squadra rivale. E non doveva succedere. Stiamo cercando di capire cosa sia successo, è stato davvero imbarazzante e inaccettabile. Sapevamo che stavano arrivando molti tedeschi, ma il direttivo dell'Eintracht ci ha detto che non avevano i biglietti e che nelle loro intenzioni volevano solo essere presenti.  Posso assicurare che il Barça, non ha venduto i biglietti alla Germania. Dobbiamo sapere in quali circuiti è passato".

SOCI - Non è escluso che vi sia stata una rivendita su canali non controllabili. "Il numero di biglietti venduti anche dai tour operator non giustifica la presenza di così tanti tifosi dell'Eintracht. Il problema è capire come migliaia di tifosi tedeschi con i biglietti sono finiti a venire in tutto il campo. Mi sono già scusata con i soci, molti dei quali si sono sentiti anche piuttosto insicuri allo stadio. Sicuramente non possiamo arrivare dappertutto ma abbiamo chiesto approfondimenti specialmente sui biglietti che sono rimasti invenduti. Il club ha incassato tre milioni di euro dal botteghino ma la delusione dei tifosi è una cifra davvero molto più  amara da mettere in conto".