Un spot vestito da golfista: Bale prende in giro se stesso… e il Real Madrid

La passione di Bale per il golf pare diventata troppo ingombrante per un calciatore professionista. E lui ci fa autoironia in uno spot… prendendo anche un po’ in giro il Real Madrid.

di Redazione Il Posticipo

È un uccello, un aereo o Superman? Allo stesso modo, i tifosi del Real Madrid si chiedono se in rosa abbiano a disposizione un flop, un fenomeno o… Gareth Bale. L’esterno gallese ha dimostrato in passato di poter essere devastante ma da qualche tempo la sua stella non brilla più. Non gioca, si dice che non mostri impegno in allenamento ed è in rotta con la società per questo ed altri motivi. Tra questi c’è la sua passione per il golf, che pare diventata troppo ingombrante per un calciatore professionista. E lui, come spiega SportBible, ci fa autoironia in uno spot televisivo.

L’ANTEFATTO – Il canale sportivo britannico BT Sport ha ideato una clip per pubblicizzare la propria offerta in una maniera anti convenzionale. Lo scenario è il seguente: viene annunciato che, dalla prossima stagione, le sostituzioni concesse non saranno più 5 ma… infinite. Al che vengono mostrate le diverse reazioni di alcuni giocatori di Premier League. L’’insostituibile bomber del Leicester City Jamie Vardy fa spallucce, come se ciò non lo toccasse affatto. Trent Alexander-Arnold, terzino del Liverpool, è invece colpito dalla notizia e decide di avvertire un amico britannico che vive nel continente. Avvia una videochiamata a Gareth Bale che risponde, neanche a dirlo, da un campo di golf. Arnold gli dice che ora, grazie a questo cambiamento, forse riuscirà a giocare una partita una volta tanto.

LA REAZIONE – La reazione del gallese? Lancia il telefono a terra stizzito. Una frecciatina chiara ai Blancos, ma soprattutto a Zidane che ormai non considera proprio più il gallese in rosa. Lo spot sottolinea la capacità di Bale di sorridere delle sue disgrazie sportive e l’autoironia è proverbialmente uno dei modi per vivere meglio i momenti difficili. Non è invece altrettanto famoso per la capacità di non prendersi troppo sul serio, soprattutto quando si tratta del gallese, Zinedine Zidane. Chissà come la prenderà il mister del Real Madrid quando gli faranno vedere lo spot…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy