calcio

Un fantasma a Madrid: senza Cristiano Ronaldo non si segna più e si arriva sfavoriti al derby

MADRID, SPAIN - DECEMBER 09: Cristiano Ronaldo of Real Madrid CF scores their opening goal from a penalty shot during the UEFA Champions League Group B match between Real Madrid CF and PFC Ludogorets Razgrad at Estadio Santiago Bernabeu on December 9, 2014 in Madrid, Spain.  (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Questa è la terza stagione senza Cristiano Ronaldo e i dati interessanti prima del derby contro l'Atletico raccolti da Mister Chip si concentrano molto sul portoghese. Senza di lui... non si segna più.

Redazione Il Posticipo

Real Madrid, due anni e mezzo... di nulla? No, nel 2019/20, i Blancos hanno vinto il campionato e la successiva Supercoppa di Spagna. Eppure, dall'estate del 2018, in un certo senso, il tempo sembra essersi fermato. Quando si parla di calciomercato, si parla ancora della ricerca del sostituto di CR7, quando si parla di statistiche si parla ancora di quelle degli altri giocatori paragonate a quelle del portoghese. Un fantasma. Questa è la terza stagione senza di lui e i dati interessanti prima del derby contro l'Atletico raccolti da Mister Chip e riportati da AS si concentrano molto sul portoghese. Senza di lui... non si segna più.

DERBY - Sì, vero, viene detto che questo sarà il 278esimo derby dei quali 142 sono stati vinti dalle Merengues. Ma il dato su cui si insiste molto è la produttività in zona gol del Real. Non si parla molto delle difficoltà offensive della squadra di Zidane in questa stagione ma si tira una linea nella quale si comparano le prime parti delle ultime 3: quelle senza Ronaldo. Quando c'era il portoghese, il Real ha segnato 67, 55, 85, 62, 71, 75, 71, 67 e 62 gol nelle prime 25 partite. Dal suo addio, però, le cifre sono diminuite drasticamente a 43, 46 e 43. Problemi offensivi, quindi, ma sempre sottolineati con questa sorta di...giustificazione.

 (Getty Images)

L'ATLETICO - Quest'anno, all'Atletico Madrid le cose vanno molto meglio. Viste le statistiche, a fine stagione si potrebbe festeggiare il titolo nazionale ma non solo: per la prima volta dalla stagione 1997/98 quando l'Atletico dominava sul Real con 79 gol fatti contro i 63. Sempre colpa di Cristiano Ronaldo? Forse, o forse per merito di Luis Suarez che si sta togliendo tantissime soddisfazioni con la maglia dell'Atletico e chissà che non riesca a regalare la 69esima vittoria in un derby. Ma il merito va riconosciuto alla squadra: i Colchoneros hanno 18 punti in più rispetto all'anno scorso a questo momento della stagione e arrivano, chiaramente, al derby come i favoriti.

Potresti esserti perso