Un campionato di… figli d’arte: non solo Chiesa…

Andrea Pirlo ha già dimostrato di non aver paura ad affidarsi ai giovani. Pronto al lancio, Manolo Portanova, figlio di Daniele. Italiani, un popolo di santi, poeti, navigatori e… figli d’arte.

di Redazione Il Posticipo

PORTANOVA

BERGAMO, ITALY – MAY 5: Riccardo Zampagna of Atalanta and Daniele Portanova of Siena in action during the Serie A football match between Atalanta and Siena on May 5, 2007 at the Stadio Azzurri D`Italia in Bergamo, Italy. (Photo by New press/Getty Images)

Italiani, un popolo di santi, poeti, navigatori e… figli d’arte. Andrea Pirlo ha già dimostrato di non aver paura ad affidarsi ai giovani. Frabotta sulla fascia sinistra, Kulusevski responsabilizzato da subito. Pronto al lancio, Manolo Portanova, figlio di Daniele che è piaciuto molto al Maestro nel precampionato. Il trequartista è nato a Napoli nel 2000 quando suo padre giocava nel Messina. Ecco gli altri figli (e nipoti) d’arte presentati in Serie A negli ultimi anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy