Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Un autobus e una pagina di giornale: gli straordinari auguri di buona fortuna dell’Ajax a Frenkie De Jong

L'Ajax non dimentica i suoi eroi. La società di Amsterdam dedica a De Jong una pagina del Mundo Deportivo con un messaggio di buona fortuna, stampato anche su un autobus che gira per Barcellona.

Redazione Il Posticipo

Sembra quasi impossibile non amare l'Ajax. La società di Amsterdam ha preso parte ad alcune delle più belle pagine di calcio della storia. E ha donato al mondo alcuni dei più grandi calciatori di sempre, a partire da Johan Cruijff . Uno degli ultimi 'regali' dell'Ajax al grande calcio è senza dubbio il giovane e fenomenale centrocampista Frenkie De Jong. E al suo eroe, partito per Barcellona con un biglietto di sola andata, il club ha voluto fare un bel regalo.

PAGINA - L'Ajax ha acquistato una pagina del Mundo Deportivo per regalare al suo enfant prodige un augurio di buona fortuna su carta stampata. Chissà se qualche fortunato edicolante catalano si sarà trovato di fronte il giovane calciatore, pronto ad acquistare una copia del giornale per incorniciare la pagina. In effetti, la pagina di MD lo meriterebbe, in quanto è un esempio quasi unico di amore e gratitudine che una società dedica ad un suo ex calciatore. La grafica della pagina, rigorosamente curata con i colori sociali dell'Ajax, riporta la foto del ragazzo con due scritte. La prima è in inglese: "Barça, goditi il futuro come facciamo noi" e la seconda in catalano: "Buona fortuna, Frenkie". L'Ajax, infatti, continuerà a godersi il futuro nonostante il ragazzo avrebbe potuto rappresentarlo per il club.

AUTOBUS - I Lancieri, del resto, sono una delle più grandi e stimate fabbriche del "futuro" del calcio a livello mondiale. In ogni caso, agli occhi dell'Ajax, una sola pagina di giornale non bastava. Così, la società dell'Amsterdam ArenA ha deciso di far stampare la stessa grafica sulla fiancata di un autobus e farlo circolare per tutta Barcellona, affinché tutti i cittadini e tutti i tifosi sappiano quanto De Jong sia in grado di farsi amare dalla sua società. Certo, per De Jong, incorniciare un autobus sarà un po' più complicato. Magari una foto. E in un mondo in cui le trattative sembrano prendere, almeno per i tifosi, la connotazione di semi-rapimenti, il fatto che un trasferimento venga celebrato in questo modo restituisce un po' di umanità al calciomercato. E al calcio in generale.