Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Un altro record per Messi: raggiunge la sua vittoria numero 500 con il Barcellona

Il Barcellona coglie una vittoria per 5-0 contro il Leganés fugando i primi dubbi sulla gestione Setièn. Messi ha un motivo speciale per festeggiare. Numeri straordinari per la Pulce...

Redazione Il Posticipo

Il Barcellona ne fa 5. Messi, invece, 500. La vittoria nell'ottavo di finale della Copa del Rey contro il  Leganés (5-0) è servita a Setièn per fugare i primi dubbi sulla sua gestione. Ed anche e soprattutto a Messi. La Pulce, grazie al pokerissimo, scrive un'altra pagina di storia.

500 - La Pulce raggiunge la 500esima vittoria con il club catalano. Una cifra spaventosa, che racchiude, all'interno, altri numeri significativi riportati da AS.  Nelle sedici stagioni che ha giocato in Catalogna, Messi ha giocato 710 partite, con un bilancio di vittorie altissimo. Per 500 volte, pari al 71%, ha festeggiato i tre punti. Si è accontentato di 131 pareggi, pari al 18%. Si è arreso agli avversari poco più di una volta su 10. Solo 79 sconfitte, pari all'11% totale.

621 - Oltre al 500, gli amanti delle statistiche si possonio concentrare sul numero 621, i gol realizzati in queste 710 partite. Numeri che lo avvicinano al record assoluto di Pelé: il brasiliano ha messo a segno 643 gol con la magia del Santos. Se la Pulce dovesse mantenere le sue medie "normali" di 50 gol l'anno, entro la fine di questa stagione potrebbe raggiungere la "Perla nera".

UOMO OVUNQUE - Conteggiando il numero delle vittorie, infine, emerge un'ulteriore particolarità: Messi ha distribuito così le sue vittorie: 349 in Liga, 83 in Champions League, 51 in Copa del Rey, 9 in Supercoppa spagnola, 5 in Coppa del Mondo per club e tre in Supercoppa europea. Le 500 vittorie, però, sono quasi equamente distribuite dentro e fuori il Camp nou: , 285 in casa e 215 in trasferta. Tenendo conto del fatto che ha giocato 348 partite in casa da quando Messi fa parte della squadra, la percentuale di vittorie interne con Messi si assesta su un incredibile 82%. Una garanzia di successo certificata dai numeri.