Tutti vogliono Abdullah: lo strano caso del calciatore annunciato…contemporaneamente da due club!

Tutti vogliono Abdullah: lo strano caso del calciatore annunciato…contemporaneamente da due club!

Con il mercato, ritornano le storie assurde. Ogni sessione ne regala in quantità industriale soprattutto grazie ai social network. E tra calciatori distratti e tifosi impazziti, ci si mettono anche i club, che a volte sanno creare confusione persino più degli altri. Come dimostra il caso di Rafidine Abdullah.

di Redazione Il Posticipo

Ricomincia il mercato, ritornano le storie assurde. Ogni sessione ne regala in quantità industriale, anche e soprattutto grazie ai social network. Ormai attraverso la rete si può incappare in situazioni una volta impensabili, che si tratti di annunci un po’ particolari, come il calciatore che ha fatto sapere al mondo che andrà a giocare in Irlanda…via Tinder, o scommesse sconclusionate, come quella del tifoso del Benfica costretto a correre nudo perchè i portoghesi hanno acquistato Weigl. Poi però ci si mettono anche i club, che a volte sanno creare confusione persino più degli altri. Come dimostra il caso di Rafidine Abdullah.

HERCULES? – Chi è costui? Un centrocampista francese, cresciuto nelle giovanili del Marsiglia e che in carriera ha indossato anche la maglia del Lorient, del Cadice e del Waasland-Beveren, oltre che quella della nazionale delle Comore. Fino alla mattina del 9 gennaio 2020 il classe 1994 era svincolato. Ma poi, come racconta AS, alle 11:50 il profilo Twitter ufficiale dell’Hercules, squadra spagnola che milita in  Segunda Divisiòn B, ha postato la sua foto. Con una didascalia anche abbastanza chiara: ” Il centrocampista Rafidine Abdullah comincia oggi ad allenarsi con l’Hercules. Il club ha un’opzione per metterlo sotto contratto”. Insomma, il più classico dei provini, prima di prendere una decisione definitiva. Ma c’è un problema…

NO, SVIZZERA – Che arriva dritto dritto dalla Svizzera e da un altro account Twitter: giusto un quarto d’ora prima, alle 11:36, il profilo ufficiale degli svizzeri dello Stade Lausanne-Ouchy annunciava con un certo orgoglio l’acquisto…di Rafidine Abdullah. Che, parola del club elvetico, “vestirà la nostra maglia fino al 2021”. E, ovviamente, è subito caos. Doppia firma? Rischio squalifica per il centrocampista? Macchè, semplicemente il calciatore non ha raggiunto l’accordo con l’Hercules e ha preferito firmare subito con gli svizzeri. Qualcuno però deve essersi dimenticato di avvisare il Social Media Manager degli spagnoli, che ha pubblicato comunque la notizia del provino per Abdullah. Una storia che non è sfuggita alla rete e che sta diventando l’ennesimo aneddoto folle di calciomercato. Non è il primo e non sarà neanche di certo l’ultimo….

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy