Tutti quanti hanno un periodaccio: i momenti di crisi delle nobili del calcio mondiale

Ognuno vive la nazionale a modo proprio ma, quando le cose vanno male, che si sia tifosi sfegatati o che si pensi alla Nazionale come un semplice surrogato del campionato, è buio per tutti. E tutte le nobili del calcio hanno vissuto dei periodacci.

di Redazione Il Posticipo

Brasile

ITALIA-BRASILE-1982-ANTOGNONI

Se l’Inghilterra è la patria natale del calcio, il Brasile è forse il posto dove questo ha trovato alcuni tra i massimi interpreti al mondo. Anche i verdeoro però non sono esenti da delusioni sul campo da gioco. Oltre al mondiale abbastanza fallimentare della scorsa estate e la delusione di quello casalingo, bisogna ricordare il lunghissimo periodo che va dal 1970 al 1994, trascorso senza che la Seleçao riuscisse anche ad avvicinarsi a vincere la Coppa del Mondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy