Tutti contro Verratti: “Doveva essere espulso, poteva rompere una gamba a Gomez!”

Il PSG fa tre punti importantissimi in ottica qualificazione, ma restano comunque delle critiche ai calciatori della squadra parigina. Come quelle a Marco Verratti per l’intervento su Gomez, censurato da buona parte della stampa inglese e dal web.

di Redazione Il Posticipo

Il PSG fa tre punti importantissimi in ottica qualificazione e adesso alla squadra di Tuchel basterà un risultato positivo contro la non irresistibile Stella Rossa per ottenere il pass per gli ottavi. La grande paura di rimanere fuori dall’Europa che conta sembra ormai cancellata, ma restano comunque delle critiche ai calciatori della squadra parigina. C’è chi, come Klopp, punta il dito su comportamenti antisportivi come simulazioni e perdite di tempo, e chi, come John Arne Riise sottolinea invece un intervento di gioco. Quello di Marco Verratti su Joe Gomez, che è costato all’azzurro un’ammonizione, ma che secondo il norvegese andava punito in maniera più pesante.

CRITICHE – Riise, nel suo ruolo di opinionista di BT Sport, ha criticato sia il fallo di Verratti, che entra decisamente in ritardo sul difensore del Liverpool, che la decisione dell’arbitro, il polacco Marciniak, di tirare fuori solamente un giallo. “Dovrebbe essere rosso diretto. Anzi, è una fortuna che la gamba di Gomez sia in movimento perchè il difensore è in corsa, perchè se non si fosse mosso la gamba sarebbe rotta. E per un intervento simile c’è solo il rosso diretto, mi sembra chiaro. Verratti doveva essere espulso”. D’accordo con lui anche l’ex Pallone d’Oro Michael Owen, che su Twitter chiosa che “quello di Verratti doveva essere un rosso”.

IMMUNITÁ ARBITRALE – C’è poi chi prende la questione in maniera…differente, come Ruud Gullit. Considerando che si parla di Paris Saint-Germain, l’olandese commenta che a parti invertite l’arbitro avrebbe certamente tirato fuori il rosso, soprattutto “se a ricevere il fallo ci fosse stato Neymar”. E anche l’ex arbitro Clattenburg conferma, il calciatore del PSG andava espulso. Sul web i commenti sull’italiano sono vari. C’è chi parla di “immunità arbitrale” per l’azzurro, chi invece scherza sul fatto che ormai il giallo all’ex Pescara fa parte delle cose che devono avvenire in campo affinchè il match venga omologato. Molti però si concentrano soprattutto sulla prestazione del centrocampista, che è davvero piaciuta tanto. Peccato, chiosa qualche tifoso del Liverpool, che la sua ottima partita sarebbe dovuta finire al minuto venticinque.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy