Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Tuchel rivoluziona il Chelsea a partire dagli allenamenti: aumentare la concentrazione giocando…con palloni piccolissimi

(Photo by Neil Hall - Pool/Getty Images 2021)

Il pallone usato nel calcio è il cosiddetto size 5. Tomas Tuchel, però, prova a rivoluzionare il Chelsea facendo allenare i giocatori con il pallone size 1 e non solo.

Redazione Il Posticipo

Tutti quelli che hanno giocato a calcio o a futsal sanno che esistono almeno due tipi di pallone. Il size 5 per il calcio e il 4 per il calcio a 5. Le differenze sono molte ma alcune si notano proprio al tatto e a colpo d'occhio. Il 4 è leggermente più piccolo, più duro ed è a rimbalzo controllato. Il 5, di conseguenza risulterà più leggero, morbido. E solo questi dettagli fanno sì che l'approccio al gioco sia radicalmente diverso. Tomas Tuchel, però, prova a rivoluzionare il Chelsea facendo allenare i giocatori...con il pallone size 1 e non solo.

SIZE 1 - Stando a quanto riporta Sportbible, il tecnico tedesco esonerato qualche settimana fa dal Paris Saint-Germain e assunto la settimana scorsa dal Chelsea ha capito quale aspetto vada migliorato nei propri ragazzi: la concentrazione. Per apportare una modifica radicale di questo aspetto, cerca di stimolare i giocatori a concentrarsi maggiormente utilizzando un pallone piccolissimo in allenamento, il size 1, quello che in molti negozi viene considerato più come un gadget che non come un autentico pallone per giocare. Seguire una palla più piccola e leggera, dai movimenti più rapidi e imprevedibili rispetto all'abituale size 5 dovrebbe, nelle intenzioni del tedesco, migliorare l'attenzione al gioco e la reattività della sua nuova squadra.

  (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

TENNIS - Ma non è finita. Non che Tuchel sia un cultore del tennis ma prossimamente potrebbe anche decidere di utilizzare anche le palline gialle in allenamento. Il tecnico, infatti, nelle sue esperienze passate ha spesso ordinato ai suoi difensori di allenarsi tenendo in mano le palline da tennis per togliere loro la spiacevole abitudine di tirare le magliette. Si soffre molto sui calci piazzati? Ci si allena in difesa ma si può anche utilizzare una strategia come questa per fare in modo di concedere meno calci piazzati. Inoltre, un altro dato venuto alla luce nella pubblicazione delle foto dei primi allenamenti è quello che riguarda l'allenamento personalizzato del portiere Edouard Mendy. Cech in persona ne allena la fisicità nelle uscite alte contrastandolo con lo scudo di gomma: concentrazione, equilibrio e presa. I risultati si vedranno in campo, così almeno sperano Tuchel, dirigenza e tifosi.