Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Tuchel, niente fronzoli: “Serviva il risultato e l’abbiamo ottenuto”

LONDON, ENGLAND - JANUARY 27: Thomas Tuchel, Manager of Chelsea during the Premier League match between Chelsea and Wolverhampton Wanderers at Stamford Bridge on January 27, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Il Chelsea soffre ma trova una vittoria preziosissima in casa del Malmoe che mette al sicuro i Campioni d'Europa da brutte sorprese in vista del proseguo del girone.

Redazione Il Posticipo

Il Chelsea soffre ma trova una vittoria preziosissima in casa del Malmoe che mette al sicuro i Campioni d'Europa da brutte sorprese in vista del proseguo del girone. Tuchel ha analizzato la sfida. Le sue dichiarazioni sono riprese da Football London.

VITTORIA - Punti pesantissimi anche se la partita non è esattamente una di quelle da raccontare ai nipotini: "È stata una vittoria meritata, anche perché c'erano diversi fattori che rischiavano di farci inciampare. Il campo non era in buone condizioni, c'erano tanti calciatori infortunati ma nonostante tutto siamo riusciti a portare a termine il nostro lavoro. Del resto, come tutti, siamo giudicati dai risultati. E avevamo bisogno di tornare a Londra con i tre punti. Volevamo vincere e ci siamo riusciti anche se non siamo stati abbastanza cinici. Nella ripresa ho deciso di aumentare l'intensità per cercare il gol ed è arrivato nel momento di massima pressione. Dopo di che abbiamo avuto alcune possibilità di mettere a segno il secondo ma ci è stato sufficiente tenere il controllo della partita e non concedere  palle gol ai nostri avversari. Non abbiamo mai perso la concentrazione".

 LONDON, ENGLAND - APRIL 17: Thomas Tuchel, Manager of Chelsea celebrates following his team's victory in the Semi Final of the Emirates FA Cup match between Manchester City and Chelsea FC at Wembley Stadium on April 17, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Adam Davy - Pool/Getty Images)

SINGOLI - Tuchel cercava risposte anche dai singoli. E sono arrivate. "Havertz ha giocato una buona partita impegnandosi anche nei movimenti senza palla sacrificandosi in fase di copertura. Mi piace vederlo in campo con questo spirito. Lotta e ci mette molto impegno. Purtroppo è un po' sfortunato, ha avuto qualche occasione per segnare ma sono comunque contento delle sue prestazioni.  Loftus-Cheek ha iniziato lentamente e a dire la verità ero anche un po' preoccupato nei primi 15 minuti perché non capivo se sarebbe riuscito a innestare le marce alte, ma ho anche pensato che sia giusto dare credito ai ragazzi. Loftus ha bisogno di sfruttare tutto il suo potenziale, che è enorme e non ancora quantificabile. Se ci riesce  può essere una parte importante della squadra. Gliel'ho anche detto, il  prossimo passo è mostrare costantemente impegno. Deve spingersi oltre perché ancora non conosce, e neanche noi, quale sia il suo limite".