Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Tuchel: “Hamilton vuole il Chelsea? No comment, con l’Arsenal importante non perdere”

LONDON, ENGLAND - JANUARY 27: Thomas Tuchel, Manager of Chelsea during the Premier League match between Chelsea and Wolverhampton Wanderers at Stamford Bridge on January 27, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Tuchel alla vigilia del match con l’Arsenal parla del Chelsea e anche delle possibile interessamento dei VIP dello sport all’acquisizione dei blues. Le sue parole sono riprese da Football London.  OFFERTE – Si parte dal…...

Redazione Il Posticipo

Tuchel alla vigilia del match con l'Arsenal parla del Chelsea e anche delle possibile interessamento dei VIP dello sport all'acquisizione dei blues. Le sue parole sono riprese da Football London. 

OFFERTE - Si parte dal... mercato del Chelsea, nel senso più pieno del termine. Lewis Hamilton e Serena Williams si sono uniti all'offerta di Sir Martin Broughton per l'acquisto della squadra londinese. "L'ho appena sentito. Non posso dire molto di più. Sono un grande ammiratore di entrambi. Sono degli sportivi che hanno scritto la storia chi sul campo, chi in pista. Sono senza dubbio due profili eccezionali,  hanno il nostro più grande rispetto. Non ho assolutamente idea del procedimento e del ruolo che svolgono. Preferisco comunque non rilasciare ulteriori commenti al riguardo".

DERBY - A proposito di Arsenal, la Champions del Chelsea passa anche e soprattutto per la stracittadina londinese.  "Non possiamo mai dirci al sicuro come credo nessuno in Premier League. Questo è un campionato che richiede sempre il massimo e tiene al limite sino all'ultimo minuto dell'ultima giornata. Contro l'Arsenal è una partita che è meglio innanzitutto non perdere e per riuscirci dobbiamo correggere qualcosa a livello di prestazioni individuali e collettive. Ogni errore, ultimamente, è pagato molto pesantemente".

 LONDON, ENGLAND - APRIL 17: Thomas Tuchel, Manager of Chelsea celebrates following his team's victory in the Semi Final of the Emirates FA Cup match between Manchester City and Chelsea FC at Wembley Stadium on April 17, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Adam Davy - Pool/Getty Images)

GOL - Il prezzo ultimamente è molto alto. Il Chelsea subisce parecchi gol in più. "È quasi impossibile subire tre gol in una partita in considerazione della qualità che abbiamo. Al momento è un po' fragile nelle partite casalinghe. C'è un'altra partita in casa in arrivo e abbiamo la possibilità di fare meglio. Non è una situazione drammatica, ma va tenuta senza dubbio sotto controllo. Abbiamo subito dodici gol dal rientro della pausa per le nazionali. Credo che nel calcio a volte influiscano diversi fattori. Non mi riferisco solo agli episodi e alla sfortuna. Ci manca qualcosa anche a livello di determinazione e l'atteggiamento nell'uno contro uno nell'area di rigore".