Troppo giovani per la serie A: incompresi in Italia e sbocciati in Inghilterra…

Dopo i grandi acquisti in Europa, il Chelsea getta un occhio anche in Brasile per una vecchia conoscenza del nostro campionato: Gerson. Una possibile beffa per la Roma. Ma molte italiane hanno dato via troppo presto dei talenti la cui unica colpa era quella di essere… troppo giovani per la Serie A.

di Redazione Il Posticipo

Costanza

Fretta ma non troppa. L’Inter, nel 2013, porta a casa il 19enne Mateo Kovacic. Il ragazzo è bravo, è evidente ma… manca di costanza. Anche se nelle sue giornate “sì” è un giocatore davvero fenomenale, in questo caso, l’Inter non si starà mordendo troppo le mani. Il ragazzo viene venduto dopo due anni al Real Madrid dove non brilla e gioca pochissimo. Il Chelsea, però, gli dà fiducia e forse, è proprio lì che è avvenuta la sua consacrazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy