Tripletta di Messi? Esulta il Real Madrid…

Tripletta di Messi? Esulta il Real Madrid…

Messi esordisce con il botto, ma a gioire sono i tifosi del Real. Quando la Pulce mette a segno una tripletta in Champions all’esordio al Camp Nou, ecco cosa succede…

di Redazione Il Posticipo

Messi, dopo la cocente delusione mondiale, ha lasciato alle spalle l’amarezza della spedizione russa presentandosi con una tripletta che ha schiantato il PSV. Un messaggio forte e chiaro alla concorrenza. Dopo aver perso il mondiale e con ogni probabilità anche il Pallone d’Oro, la Pulce vuole rifarsi. Ance se i precedenti non lo aiutano. Anzi. Fanno felice il… Real Madrid.

CASO – Il caso vuole che per la terza volta il fuoriclasse argentino abbia realizzato una tripletta nei gironi di Champions. Non esattamente una grande notizia per i tifosi del Barcellona. Messi ha già portato a casa il pallone in altre due occasioni. La prima volta riporta al 4-0 rifilato all’Ajax nella prima fase della Champions 2013/2014. La seconda invece risale alla stagione 2016/2017. E in entrambi i casi l’effetto Camp Nou è stato decisivo, proprio come contro gli olandesi.

REAL – Ottimo inizio al quale sinora è coinciso, però, un pessimo finale. Sinora, ogni qualvolta l’argentino ha aperto i giochi con una tripletta segnando alla prima partita in casa, la Champions è stata beffarda. Basta riguardare le stagioni in cui sono state realizzate. In entrambi i casi la Champions è stata appannaggio dei rivali di sempre del Real Madrid. E, ancor più curioso, la “Casa blanca” ha aperto la bacheca vincendo entrambe le finali per 4-1. Una vinta contro l’Atletico Madrid, dopo aver acciuffato il pari a un soffio dallo scadere e aver dilagato nei supplementari. L’altra invece sollevata dopo aver avuto la meglio sulla Juventus, crollata nella ripresa. Il record dei record? Sia Atletico Madrid che Juventus hanno eliminato il Barcellona ai quarti di finale, per poi presentarsi in finale e perdere con il Real. Occhio quindi alla scaramanzia…e agli incroci ai quarti.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy