Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Tracollo Arsenal, ma i tifosi hanno la soluzione: “Gunnersaurus in panchina fino a fine stagione!”

(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Per l’Arsenal è il peggior avvio di campionato di tutti i tempi. Ma dove c’è crisi, c’è sempre qualcuno che intravede una soluzione. Che ha le fattezze della simpatica mascotte dei Gunners.

Redazione Il Posticipo

Mai così male. Non è un’esagerazione, perché a guardare le statistiche, nessun tifoso dell’Arsenal aveva mai visto i Gunners iniziare un campionato in maniera così disastrosa. E dire che di possibilità ce ne sarebbero, perché 128 anni dal debutto in Second Division nel 1893 dovrebbero offrire una vasta scelta. E invece no, peggior avvio di sempre, tre sconfitte in altrettante partite, zero gol fatti e nove subito, cinque dei quali dal Manchester City di Guardiola, che non ha avuto pietà del suo allievo Arteta. Abbastanza affinché nel nord di Londra il cielo sia più plumbeo del solito, con la panchina del tecnico spagnolo che traballa come mai negli ultimi tempi. Ma all’Emirates non manca comunque il senso dell’umorismo.

GUNNERSAURUS - A dimostrarlo ci sono le due correnti di pensiero che riguardando Gunnersaurus, la mascotte del club. Il quale, secondo le visioni contrastanti dei tifosi sui social, è sia il motivo del tracollo dei londinesi che…la soluzione a tutti i loro problemi. Ma forse è meglio andare con ordine. Tutto inizia quando il dinosauro che rappresenta l’Arsenal viene “tagliato” durante il lockdown assieme a molti altri impiegati del club. Ed è subito rivolta, guidata dal più improbabile dei capipopolo: Mesut Ozil, che si offre di pagare lui lo stipendio dell’attore che veste il costume. Alla fine, a novembre 2020, Gunnersaurus torna in campo, ma ormai il danno è fatto.

 BRENTFORD, ENGLAND - AUGUST 13: Mikel Arteta, Manager of Arsenal reacts during the Premier League match between Brentford and Arsenal at Brentford Community Stadium on August 13, 2021 in Brentford, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

IN PANCHINA - E quindi secondo alcuni tifosi il periodo nero del club dipende da quello: “questo è quello che ci meritiamo dopo aver trattato in quella maniera Gunnersaurus”, spiega un delusissimo supporter dei londinesi. Ma dove c’è crisi, c’è sempre qualcuno che intravede una soluzione. Che, neanche a dirlo, ha proprio le fattezze della simpatica mascotte dei Gunners. Considerando il lavoro non impeccabile di Arteta, all’intervallo del match con il City (con il parziale sul 3-0 e Xhaka espulso) qualcuno sui social ha avuto un’idea decisamente particolare: “tanto vale esonerare Arteta ora e rientrare nella ripresa con Gunnersaurus in panchina”. E vista la situazione, la proposta diventa virale. “Gunnersaurus in panchina fino al termine della stagione”, chiedono in coro i tifosi. Non esattamente un segnale di fiducia nei confronti di chi quel ruolo lo occupa (e chissà fino a quando)…