calcio

Tra Vichai e papaveri, per il Leicester è il giorno del ricordo: Foxes in campo con due maglie diverse

Non può essere una giornata come le altre al King Power Stadium. C'è troppo da ricordare, una figura quasi paterna per squadra e tifosi da piangere e da celebrare a dovere. Ma c'è anche il centenario della Grande Guerra da onorare. E quindi? Il...

Redazione Il Posticipo

Atmosfera molto particolare a Leicester. Del resto, non può essere una giornata come le altre al King Power Stadium. C'è troppo da ricordare, una figura quasi paterna per squadra e tifosi da piangere e da celebrare a dovere. Vichai Srivaddhanaprabha è sopravvissuto al tragico schianto del suo elicottero, almeno nel cuore di chi tifa Leicester. E il tributo fuori dal suo stadio prima del match contro il Burnley è da brividi. "Grazie boss", recita una enorme composizione floreale. Tra sciarpe, maglie e tante, tantissime lacrime. Non stupisce dunque che le Foxes abbiano deciso di giocare con una maglia speciale la prima partita casalinga dopo il tragico evento.

VICHAI PER SEMPRE - La classica tenuta blu del Leicester ha infatti attorno alla volpe, che è il simbolo del club, una breve quanto significativa dichiarazione di intenti. "Khun Vichai forever in our hearts", per sempre nei nostri cuori. Il club ha mostrato il dettaglio sul proprio profilo Twitter, prima con una foto delle maglie appese nello spogliatoio e poi con qualche immagine più ravvicinata. E non è sfuggito che la maglia che viene proposta per prima è proprio quella rossonera che indossa Kasper Schmeichel, il portierone danese testimone della sciagura aerea e che dei calciatori che saranno in campo è sembrato il più scosso dall'improvviso addio all'amatissimo Khun Vichai.

PAPAVERO ROSSO - Ma c'è molto da ricordare anche in un altro senso. In questo weekend si tengono anche le celebrazioni per il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale e, come accaduto anche nelle ultime settimane, tutte le squadre inglesi mostrano orgogliosamente il papavero rosso, simbolo delle vittime dei conflitti armati. E quindi, per dare a ognuna delle due commemorazioni l'importanza che meritano, la scelta del club è stata tanto semplice quanto innovativa. Nella prima metà del match i ragazzi di Puel indossano la versione che rende omaggio al defunto presidente, mentre nella seconda si cambiano per mostrare al King Power Stadium il celebre "poppy". Del resto, nessuno come il Leicester può capire quanto sia importante mantenere viva la memoria di chi se ne è andato...

 

Potresti esserti perso