calcio

Torres non torna a giocare ma si dà ai giocattoli, Mignolet vende le pere. E Dinho coi preservativi…

Il Niño aveva lasciato intendere di poter tornare in campo, ma in realtà era solo una mossa pubblicitaria per annunciare una partnership con un'azienda di giocattoli. Ma non è mica è l'unica sponsorizzazione stravagante dei calciatori...

Redazione Il Posticipo

MADRID, SPAIN - DECEMBER 22: Former Atletico de Madrid player Fernando Torres waves the audience as he attends a tribute in honor of his former teammate Gabi Fernandez after  the La Liga match between  Club Atletico de Madrid and RCD Espanyol at Wanda Metropolitano on December 22, 2018 in Madrid, Spain. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Mistero risolto: Fernando Torres torna a giocare. Sì, ma non come ci si immaginava. Il Niño aveva lasciato intendere di poter tornare in campo, ma in realtà era solo una mossa pubblicitaria per annunciare una partnership con un'azienda di giocattoli. Ma quella dell'ex centravanti di Atletico Madrid, Liverpool e Chelsea non è mica è l'unica sponsorizzazione stravagante dei calciatori...