Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Torna Allegri, Ronaldo è chiamato al riscatto dopo tre anni di delusioni

(Photo by Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Allegri ha parlato chiaro. Cristiano Ronaldo è chiamato al riscatto in Champions, sebbene, come dichiarato in conferenza stampa dal tecnico, l’Europa non sia un obiettivo ma un desiderio del club. n ogni caso, il tecnico pretende un CR7...

Redazione Il Posticipo

Allegri ha parlato chiaro. Cristiano Ronaldo è chiamato al riscatto in Champions, sebbene, come dichiarato in conferenza stampa dal tecnico, l'Europa non sia un obiettivo ma un desiderio del club. n ogni caso, il tecnico pretende un CR7 al... Max. Anche perché nel mazzo di carte dell'Europa del 2021 il re di coppe... ha clamorosamente abdicato. Dal suo arrivo alla Juventus, Cristiano Ronaldo in Europa non è mai stato, pur restando incisivo in campo, decisivo come ai tempi del Real Madrid.

AJAX - Acquistato per vincere la Champions, l'arrivo di Ronaldo non ha cambiato, come sperato, i destini europei della Juventus. A Torino i campionati e le coppe nazionali, del resto, si vincevano anche prima dell'arrivo del fuoriclasse portoghese. Qualcosa, in questo triennio, è andato storto, uscendo dai binari della logica e dei pronostici. I numeri parlano chiaro. Da quando è arrivato a Torino, CR7 non ha neanche sfiorato la semifinale di Champions. E la sua Juve è sempre uscita contro avversari alla portata. Nella prima stagione in bianconero, ultima di Allegri elimina praticamente da solo l'Atletico ribaltando il 2-0 dell'andata con una tripletta. Segna anche nella sfida di andata e ritorno dei quarti di finale contro l'Ajax ma non basta per il passaggio del turno.

 TURIN, ITALY - MAY 15: Andrea Pirlo, Head Coach of Juventus interacts with Cristiano Ronaldo of Juventus after he is substituted during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on May 15, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

BIENNIO AMARO - La seconda esperienza in Champions è ancora più traumatica. Ronaldo salva il salvabile tenendo in vita la qualificazione con una doppietta nella gara di ritorno allo Stadium dopo l'1-0 maturato in Francia ma la sua doppietta si rivela ancora una volta inutile. Il Lione passa in vantaggio con Depay, il portoghese pareggia dal dischetto e poi sigla il secondo gol inventandosi il gol del raddoppio. Juve fuori. E nel 2020/2021 esce ancora una volta agli ottavi di finale contro il Porto. E contro i connazionali CR7 tocca il suo terzo flop continentale in bianconero. Per tornare a qualcosa del genere, occorre spostare le lancette del tempo alla Champions League 2005-06. Per capirsi, all'epoca Mbappé andava ancora a scuola e frequentava le elementari...