Tonali: “Spiace per Grosso, ma con Corini ci vogliamo bene”

Tonali: “Spiace per Grosso, ma con Corini ci vogliamo bene”

Tonali, una stagione straordinaria. Il centrocampista del Brescia ritira il premio per l’impresa dello scorso anno e come miglior giovane della B. Una stagione che gli ha regalato anche l’azzurro. Poi qualcosa non è andato per il verso giusto, o perlomeno sperato.

di Redazione Il Posticipo

Tonali una stagione straordinaria. Il centrocampista del Brescia ritira il premio per l’impresa dello scorso anno. Una stagione che gli ha regalato anche l’azzurro. Poi qualcosa non è andato per il verso giusto, o perlomeno sperato.

STRAORDINARIO – Il premio come miglior giovane della serie B… è già vecchio. Per Tonali si è schiuso un futuro che sembra assolutamente diverso. “Una annata bellissima, quella appena trascorsa.  Non è stato un grande inizio ma ce la metteremo tutta per tornare al nostro livello”.

CORINI – Un percorso che passerà attraverso Eugenio Corini. Tonali, intercettato dai microfoni di Sky, non fatica ad ammettere il profondo legame con il vecchio allenatore. Anche se gli spiace molto per Grosso. “Dispiace per Grosso, ma con Corini ci vogliamo bene e c’è tanta fiducia siamo contenti di ricominciare il vecchio percorso con una persona che abbiamo imparato a stimare in questi due anni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy