Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Thiago Silva in Brasile, Marquinhos a Parigi: e la moglie spiega perché…

Le colonie brasiliane di solito sono moto unite: questa volta però i due connazionali hanno scelto strade diverse. E la moglie dell'ex romanista spiega i motivi della scelta.

Redazione Il Posticipo

Thiago Silva in Brasile, Marquinhos a Parigi: le colonie brasiliane di solito sono moto unite, ma questa volta i due connazionali hanno scelto strade diverse. E la moglie dell'ex romanista  Carol Cabrino, spiega i motivi della scelta come riportato da le Parisien che ha ripreso una storia Instagram

SCELTA - La ragazza  ha descritto dettagliatamente i motivi che hanno spinto il vice capitano del PSG e della sua famiglia di rimanere nella sua casa negli Yvelines per la durata del confino, piuttosto che lasciare la Francia come Thiago Silva e Neymar. "È un momento molto importante per parlare. Stiamo passando un momento molto delicato. Ci sono molte ragioni per cui restiamo qui. La famiglia di Marqui vive qui. C'è suo fratello e la sua famiglia, sua sorella e la sua famiglia, suo padre e sua madre. Vivono qui accanto, ognuno con la propria casa. Quando Emmanuel Macron ha detto in TV di rimanere con noi e che tutto sarebbe stato chiuso il giorno successivo, eravamo tutti insieme".

QUOTIDIANO - Essere nello stesso stabile permette a tutti di vedersi. E, se necessario, di aiutarsi. "Ci vediamo quasi ogni giorno. Abbiamo discusso molto su cosa dovremmo fare. Abbiamo avuto la possibilità di andare in Brasile. Ma ci chiedevamo se fosse l'opzione migliore o no. E abbiamo valutato diversi fattori. Per andare in Brasile, avremmo dovuto prendere l'aereo, l'automobile per l'aeroporto, quindi un'altra all'arrivo. Ho due figli piccoli. Ho pensato che fosse pericoloso per noi e anche per gli altri. Se fossimo andati, avremmo incontrato molte persone, toccato molti oggetti senza sapere se fossero infetti. Ecco perché restiamo qui".