Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Thiago Motta: “Partita ben interpretata. Inter? Non perdo tempo a pensare chi può vincere lo scudetto”

SALERNO, ITALY - FEBRUARY 07: Thiago Motta Spezia Calcio coach during the Serie A match between US Salernitana and Spezia Calcio at Stadio Arechi on February 07, 2022 in Salerno, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Empoli e Spezia non si fanno male. Un pareggio che serve a entrambe ma non è stato affatto cercato. Anzi.

Redazione Il Posticipo

Empoli e Spezia non si fanno male. Un pareggio che serve a entrambe ma non è stato affatto cercato. Anzi. Lo Spezia ha provato a imporre la propria proposta di gioco anche a costo di rischiare qualcosa. E ha anche creato qualche pericolo. Il tecnico spezzino analizza la sfida ai microfoni di DAZN. 

SODDISFATTO - Partita battagliata. L'Empoli ha cercato la vittoria più dello Spezia ma ha trovato un Provedel in giornata di grazia. E comunque i liguri non sono rimasti a guardare sfiorando il gol nel finale. "Tante occasioni da una parte e dall'altra, ma il risultato al termine mi sembra tutto sommato giusto. Era esattamente la partita che mi aspettavo. L'Empoli ha giocato una partita coerente con le sue caratteristiche, soffrendo come collettivo e combattendo su ogni pallone. Sono soddisfatto perché è stata una partita ben giocata. Non era facile ma lo Spezia è riuscita a interpretarla benissimo".

 LA SPEZIA, ITALY - OCTOBER 26: Ebrima Colley and Thiago Motta manager of Spezia Calcio celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Spezia Calcio and Genoa CFC at Stadio Alberto Picco on October 26, 2021 in La Spezia, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

PROSPETTIVE - La sensazione è che, per qualità e quantità messa in campo queste due squadre a fine stagione possano centrare lo stesso obiettivo. Lo Spezia ha un calendario in salita ma anche una distanza rassicurante. "Noi abbiamo dimostrato di poter competere contro tutte le squadre che lottano per la salvezza e ad Empoli ci siamo riusciti ancora una volta. Al netto del punto conquistato sono soddisfatto della prestazione anche dal punto di vista della concentrazione. A volte è successo che dopo una vittoria importante la squadra abbia perso concentrazione e punti. Adesso ci aspetta un'altra partita difficile in casa contro una squadra che può vincere il campionato ma non perdo il mio tempo a pensare chi può vincere lo scudetto. Il nostro cammino prende tutte le mie attenzioni. Certamente l'Inter è una motivazione e uno stimolo in più, ci prepareremo a dovere durante la settimana per presentarci pronti all'appuntamento e essere ancora una volta all'altezza della situazione".