Thiago-Liverpool, ci siamo e arriva la clausola… per il Pallone d’Oro

Thiago-Liverpool, ci siamo e arriva la clausola… per il Pallone d’Oro

I tifosi del Bayern Monaco saranno disperati: sono costretti a salutare Thiago Alcantara diretto a Liverpool… con una clausola particolare, quella che prevede la vittoria del Pallone d’Oro.

di Redazione Il Posticipo

Chi segue il calcio per passione per lo sport lo fa con un po’ più di leggerezza. Chi ama una maglia… a volte fa fatica. Eh sì, perché durante le sessioni di calciomercato, ogni 6 mesi circa, si vive il distacco da un giocatore a cui ci si era affezionati. I più saggi dicono di tifare solo la maglia ma come si fa a non rimanerci male quando bisogna salutare un giocatore che ha fatto esultare il suo pubblico tante volte? Questa è la situazione che vivono ora i tifosi del Bayern Monaco, costretti a salutare Thiago Alcantara diretto a Liverpool… con una clausola particolare.

BONUS – Non è la prima volta che ne si sente parlare ma sembra strano che venga inserita nel contratto di un giocatore già abbondantemente affermato: si tratta della clausola per il Pallone d’Oro. Il Mirror conferma che il centrocampista spagnolo vestirà la maglia numero 6 del Liverpool durante la stagione appena cominciata. Si parla di una cifra shock di soli 20 milioni di sterline (circa 22m €) che potrebbero arrivare a 26 con i bonus. Tra le condizioni per il raggiungimento di tali premi c’è la vittoria della Champions League e la centralità del giocatore nell’impresa (dunque presenze e rendimento).

LA CLAUSOLA – Come se non bastasse, c’è la clausola per il Pallone d’Oro. Sì, perché spesso, la vittoria della Champions League, soprattutto per un giocatore che gioca in una delle nazionali più quotate a vincere un titolo (Nations League/Euro 2021) può essere legata al premio individuale. L’award più ambito dai calciatori, infatti viene assegnato al giocatore più importante della stagione, generalmente sulla base dei titoli internazionali. E se il con i rossi di Liverpool vincesse la Champions da protagonista, facendo lo stesso con i rossi della nazionale spagnola, non è escluso che Thiago, un Pallone d’Oro possa portarselo a casa. Insomma, gloria per il Livepool, soldi in più per il Bayern.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy