calcio

Tacconi: “Come Higuain ce ne sono tanti. Nainggolan? Affare Inter, ma ridicolo baciare la maglia e poi andare via”

Come al solito, Stefano Tacconi non sa cosa sia la banalità. E ai microfoni di RMC Sport Network, durante la trasmissione Maracanà, l'ex portierone della Juventus e della Nazionale ha detto la sua riguardo le ultime trattative di mercato...

Redazione Il Posticipo

Come al solito, Stefano Tacconi non sa cosa sia la banalità. E ai microfoni di RMC Sport Network, durante la trasmissione Maracanà, l'ex portierone della Juventus e della Nazionale ha detto la sua riguardo le ultime trattative di mercato... Juventus, ma non solo.

JUVENTUS - Finalmente, dopo tanta attesa, Emre Can arriva a Torino. È il nome giusto per la Signora? Tacconi esordisce con una battuta delle sue: "Basta che non è un cane. Comunque, i colpi di Marotta sono questi, bisogna saper giocare d'anticipo". Ma a parte gli scherzi, come si vestirà ora la Juventus a centrocampo? È il caso di lasciar partire Pjanic? "Ora come ora il centrocampo della Juve è troppo lento, ci vuole qualcuno di fresco, in grado di far cambiare marcia alla squadra. Ci sono Pjanic e Khedira, entrambi rallentano un po' il gioco, ma se deve scegliere chi cedere lascio andare il tedesco e mi tengo il bosniaco. Sugli esterni invece la Juventus è messa molto bene".

AFFARI BIANCONERI - Altri nomi per la Signora, sia in entra che in uscita... Come ad esempio Golovin, che si sta mettendo in mostra ai mondiali..."È un buon giocatore, potrebbe fare bene alla Juventus: come si dice, più siamo e meglio è. L'ossatura, a differenza di altre squadre, la Juventus già ce l'ha". E Verratti, che il mondiale non lo fa, ma viene spesso associato alla Signora?  "Non sarebbe male. È giovane, gioca in nazionale e a Parigi ha fatto tanta esperienza internazionale. Resterebbe da vedere però se è in grado di ambientarsi nel mondo Juventus. Poi a centrocampo uno che può fare la differenza è Modric. Piuttosto che su Milinkovic, io punterei su di lui". E cessioni, anche importanti, se ne possono fare? Se partisse Higuain, ad esempio? "Di attaccanti in giro ce ne sono parecchi. Intanto, con la cessione dell'argentino la Juventus farebbe cassa. E poi con il budget a disposizione è più semplice scegliere bene il sostituto".

CASO NAINGGOLAN - Chi fa l'affare? La Roma che cede o l'Inter che compra? Tacconi non ha dubbi. "Nainggolan è un giocatore ancora integro e forte, sicuramente il colpo l'ha fatto l'Inter: a questo prezzo il belga è sottovalutato. Però è ridicolo chi bacia la maglia e poi alla prima occasione va via, è un gesto inutile. Nainggolan poi con la Roma ha avuto dei problemi, mi ricordo il caso dei video di capodanno. La società giallorossa sta cambiando con la gestione americana, adesso chi sbaglia paga".