Szczesny e Buffon: l’importanza dei due numeri primi. La storia dice che…

Szczesny e Buffon: l’importanza dei due numeri primi. La storia dice che…

Sia Buffon che Szczesny rappresentano una garanzia fra i pali. Fra i due tuttavia non vi è alcun dualismo, anzi: e questo potrebbe aiutare Sarri a contare su due numeri uno. E comunque non è la prima volta che in una squadra di alto livello i due portieri si alternino. E spesso è un beneficio più che un problema.

di Redazione Il Posticipo

Roma

julio sergio

A Roma, un caso molto particolare ha coinvolto quattro portieri e un allenatore. Accade sempre tutto con Ranieri.  Nel 2009, Il primo portiere, con la maglia numero 32 era Alexander Doni,ma non è al meglio. Dopo qualche giornata,  il posto tocca a Julio Sergio, che all’epoca era addirittura…il terzo portiere. E dieci anni dopo,un nuovo “cambio”: nella seconda gestione di Ranieri, Mirante ha preso la titolarità a discapito di Olsen. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy