SuperMario…in Transilvania: Balotelli in trattative con il Cluj per tornare in Champions League

SuperMario…in Transilvania: Balotelli in trattative con il Cluj per tornare in Champions League

SuperMario…a casa di Dracula. Potrebbe sembrare un crossover cinematografico assurdo, ai livelli dei “Totò contro Maciste” di una sessantina di anni fa. E invece è una notizia di mercato e riguarda, neanche a dirlo, Balotelli.

di Redazione Il Posticipo

SuperMario…a casa di Dracula. Potrebbe sembrare un crossover cinematografico assurdo, ai livelli dei “Totò contro Maciste” di una sessantina di anni fa. E invece è una notizia di mercato e riguarda, neanche a dirlo, Balotelli. L’attaccante, che con la retrocessione del Brescia dovrebbe definitivamente liberarsi dall’accordo con la squadra lombarda, cerca una nuova squadra per rimettersi di nuovo in gioco. E se nessuno da un grande campionato sembra farsi vivo, per lui si parla di destinazioni non proprio esotiche, ma certamente particolari. Prima i contatti con il Sudamerica, tra il Boca che strizza l’occhio e il Flamengo altrettanto interessato all’azzurro.

CLUJ – E ora si vola in Transilvania, a Cluj, dove la squadra locale potrebbe pensare al grande colpo. Come spiega il quotidiano romeno Gazeta Sporturilor, ci sarebbero in corso delle trattative per portare SuperMario da quelle parti. “Vogliamo portare un grande bomber dall’Italia”, spiega la dirigenza del Cluj. E l’obiettivo è proprio lui, Balotelli, che in fondo ad avventure al di fuori dei confini tricolori non è poi così nuovo. Per l’attaccante classe 1990 esperienze in Premier League e Ligue 1, oltre a diverse chiamate mai concretizzate da altri campionati, come quello turco o quello tedesco. E ora chissà, per ampliare la sua personale collezione di squadre, si potrebbe aggiungere la Romania.

CHAMPIONS – Ma perchè proprio a Cluj? Per tornare ad essere grande sul palcoscenico più importante, quello europeo. La squadra rumena ha vinto il campionato e quindi giocherà i preliminari (nella parte di tabellone riservata alle squadre campioni) della Champions League. Un torneo a cui Balotelli non partecipa ormai dal 2017, quando si è fermato ai playoff con il Nizza, e di cui non è protagonista nella fase a gironi addirittura dal 2014, ai tempi della sua esperienza al Liverpool. Un’idea che ovviamente potrebbe portare un impatto mediatico sul Cluj non indifferente, considerando che la fama di SuperMario supera i confini dello Stivale. E che le sue “balotellate” fanno notizia ovunque…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy