calcio

Al via la Super League cinese, il campionato più ricco e meno bello del mondo

Al via il campionato cinese più ricco che mai. Quello dei colpi “rubati” e strappati alle grandi del nostro calcio, serie A compresa. Tevez, Oscar, Witsel, Pato solo per citarne alcuni. Quelli più famosi, omettendo Hernanes, Lavezzi...

Luca Marchetti

Al via il campionato cinese più ricco che mai. Quello dei colpi "rubati" e strappati alle grandi del nostro calcio, serie A compresa. Tevez, Oscar, Witsel, Pato solo per citarne alcuni. Quelli più famosi, omettendo Hernanes, Lavezzi o gli allenatori come Cannavaro e Pellegrini. Senza citare Lippi ct della Cina. Insomma: da quest'anno i cinesi fanno sul serio, tanto che potremo vederli anche su Fox, per la prima volta in Italia. E per la prima volta vogliono imporsi all'attenzione del mondo intero avendo fiutato il business calcistico.

Tutti gli obiettivi cinesi

 Il Guangzhou Evergrande, campione di Cina per sei stagioni