calcio

Super Champions 2024: cos’è la Superlega ibrida che spaventa l’Europa del calcio

Redazione Il Posticipo

"Già, perchè la riforma tocca anche le altre competizioni, con una struttura comunicante e piramidale. In vetta c'è ovviamente la Champions. Un gradino più sotto c'è l'EuropaLeague. Torneo a 32 squadre, 20 provenienti dai campionati nazionali, 4 confermate dalla stagione precedente (le perdenti dei quarti di finale), le 4 che perdono lo spareggio Champions nella stagione precedente e 4 dall’Europa League 2. Il terzo torneo, che partirà nel 2021, è l'unico con un ricambio totale: 64 squadre, che arrivano tutte dai campionati, senza possibilità di conferma.

"

Potresti esserti perso