Suarez spaventa l’Atletico: c’è una clausola sul contratto che lo libera a giugno…

Nessuno pensava a una stagione del genere. E occhio ai cavilli…

di Redazione Il Posticipo

Luis Suárez vive una seconda giovinezza all’Atletico Madrid. L’attaccante uruguaiano è il capocannoniere della Liga in questa stagione con 16 gol, realizzati con poco più di venti tiri in porta. Gli ultimi 11 gol sono arrivati in meno di due settimane. A conti fatti il sudamericano è una risorsa fondamentale 10 degli ultimi 21 punti sono arrivati grazie al suo contributo. Quanto basta per tenerselo strettissimo. Come riporta Marca, però, c’è un doppio rischio. Economico e contrattuale.

BONUS – Il contratto che lega Suarez e l’Atletico è molto complesso. Lo stipendio di Suarez non è esattamente alla portata di un club come i colchoneros che, proprio per arrivare alla quota astronomica da garantire al calciatore, ha inserito diversi bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi. Se Suarez che ha accettato per sfida personale, non avrebbe centrato diversi “checkpoint” avrebbe garantito un bel risparmio al club che invece dovrà allargare i cordoni della borsa. Si è già garantito un milione di euro per aver raggiunto 15 reti. E tutto lascia credere che intascherà un altro corposo bonus se raggiungerà i 20 gol. Di questo passo, l’Atletico ha… perso la scommessa dal punto di visto economico ma con ogni probabilità sarà ben felice di emettere i bonifici.

HUESCA, SPAIN – SEPTEMBER 30: Luis Suarez of Atletico de Madrid is replaced by teammate Diego Costa during the La Liga Santander match between SD Huesca and Atletico de Madrid at Estadio El Alcoraz on September 30, 2020 in Huesca, Spain. Football Stadiums around Europe remain empty due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in fixtures being played behind closed doors. (Photo by Eric Alonso/Getty Images)

CLAUSOLA – Molto più dei soldi da spendere, preoccupano le clausole inserite nel contratto. Oggi sembra impossibile pensare ad un Atletico senza Suarez, ma è un qualcosa che potrebbe succedere al termine della stagione, per quanto possa sembrare sorprendente. L’accordo con il club prevede una clausola legata alla possibilità, da parte del giocatore, di liberarsi a parametro zero a fine stagione. All’Atletico, fra l’altro, certi contratti non rappresentano chi sa quale  novità. Anche Villa fece inserire la stessa clausola e lasciò la capitale spagnola proprio dopo aver conquistato la Liga. La sensazione, però, è che Suarez non voglia esercitare questo diritto: è felice a Madrid, si è ben ambientato in città e nel club.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy