Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Stroppa amaro: “Non si possono prendere gol così”

A Bologna il Crotone non gioca neanche bene. Ed è sempre più ultimo.

Redazione Il Posticipo

Poco da recriminare, questa volta, per il Crotone. I calabresi perdono anche a Bologna, ma giocando anche una partita al di sotto dei soliti standard. Stroppa andava a caccia dei primi tre punti in campionato ma si ritrova sempre più ultimo. Il tecnico analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

MALE - Il Crotone mostra la solita organizzazione, ma ha preso gol alla fine del primo tempo e non è mai riuscito a rientrare in partita. Una sconfitta che fa male anche per come è maturata. "Non siamo stati aggressivi, è mancata cattiveria anche se siamo andati in difficoltà solo su palla inattiva. Nel primo tempo la squadra ha risposto bene, ma chi lotta per salvarsi non può prendere gol del genere. Al di là dell'aspetto difensivo, ci vuole più qualità negli ultimi venti metri. Creiamo situazioni senza concretizzare".

DEBOLE - La sensazione è che salvarsi con queste premesse sia un'impresa. La posizione del tecnico sembra però ancora salda. A questo punto serve il mercato. E un attaccante. "Gennaio è ancora lontano non ci penso. Sicuramente ci manca qualcosa lì davanti, magari potessi avere un attaccante che mi segna un gol ogni tre partite. Spero di avere presto tutti i ragazzi a disposizione, abbiamo qualche alternativa che non abbiamo ancora potuto utilizzare come Dragus e Riviere.  Ci aspettavamo qualcosa in più, ma in questo momento non ci sono alternative che ci possono aiutare".