calcio

Storie di Coppa Italia: corna, calcioni, bisognini e lavapiatti

Redazione Il Posticipo

ROME - MAY 05: Francesco Totti of AS Roma leaves the pitch after receiving a red card during the Tim Cup final between FC Internazionale Milano and AS Roma at Stadio Olimpico on May 5, 2010 in Rome, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Altro giro, altra finale, ma stavolta l'arbitro è meno comprensivo. Difficile infatti per Rizzoli non espellere Francesco Totti dopo il clamoroso calcione rifilato a Mario Balotelli. Il capitano della Roma lo definisce il fallo più brutto della sua carriera e nella sua autobiografia ne ammette l'intenzionalità. SuperMario irridere i suoi compagni durante il match e, seduto in panchina, Totti gliela giura. E così sarà. Promette, mantiene e dopo aver commesso il fallo guadagna da solo l'uscita dal campo senza neanche aspettare il rosso.