calcio

“Stelle” e sergenti di ferro: a volte sono scintille…

Vidal non prende benissimo le continue sostituzioni ma è in ottima e illustre compagnia. 

Redazione Il Posticipo

MILAN, ITALY - FEBRUARY 02:  Arturo Vidal of FC Internazionale reacts during the Coppa Italia semi-final match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on February 02, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)
 BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 08: Arturo Vidal of FC Internazionale shows his dejection during the Serie A match between Atalanta BC and FC Internazionale at Gewiss Stadium on November 8, 2020 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Vidal non prende benissimo la sostituzione durante Inter - Juventus. Inequivocabile il suo esce sempre il "22". Conte, nel post partita ha chiarito chi comanda e che il centrocampista deve accettare le scelte del tecnico. Nuove scintille in vista.  Non è certo la prima volta che una "stella" è costretta a lasciare il campo controvoglia. In questo senso il cileno è in ottima e illustre compagnia. Spesso, però, le decisioni del tecnico non sono sbagliate.

Potresti esserti perso