Stay hungry, stay foolish: Jürgen Klopp, fame e follia, talento e cervello

Stay hungry, stay foolish: Jürgen Klopp, fame e follia, talento e cervello

Calcio, filosofia, ironia e voglia di vincere: Klopp è uno degli allenatori più apprezzati degli ultimi anni, ma anche un fenomeno da studiare e capire. Folle e affamato. Il tedesco riparte da dove aveva finito: sfidando una inglese per una Coppa…

di Redazione Il Posticipo

Robin Hood

klopp neve

Non è facile giocare e vincere in Germania, a meno che non si alleni il Bayern Monaco. Eppure, Klopp ce l’ha fatta. Da “underdog” si è portato a casa due campionati e una coppa di Germania con il Borussia Dortmund, vinti in un periodo in cui il Bayern era una squadra…da Triplete. In questo senso, non riesce l’impresa da Champions, persa in finale proprio contro i bavaresi. Eppure anche in questo caso, Klopp ha tirato fuori una morale della…favola.  Il suo Borussia aveva  arco e frecce,  il Bayern un… bazooka, ma in fondo, come ha spiegato benissimo il tecnico del Liverpool, anche Robin Hood qualche soddisfazione se l’è tolta…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy