Sportività o presa in giro? Il tweet del Barcellona su Salah divide la rete e fa arrabbiare i Reds

Sportività o sarcasmo? Il sottile è molto labile, soprattutto sui social network. I Reds comunicano che Salah non sarà disponibile per il match di Anfield e i catalani rispondono con gli auguri di pronta guarigione all’egiziano. Ma le reazioni non sono assolutamente tutte positive…

di Redazione Il Posticipo

Sportività o sarcasmo? Il sottile è molto labile, soprattutto quando sui social network non c’è la possibilità di vedere in faccia l’interlocutore. E quindi tutto, persino la frase più innocente, può diventare fonte di retropensiero e di sospetti. Basta prendere lo scambio di tweet tra gli account ufficiali di Liverpool e Barcellona. I Reds comunicano che Salah non sarà disponibile per il ritorno delle semifinali di Champions e i catalani rispondono con gli auguri di pronta guarigione all’egiziano: “Queste partite sono per i grandi campioni di livello mondiale. Rimettiti presto”. Un gesto di fair play da parte del club blaugrana? O una presa in giro nei confronti degli avversari?

SPORTIVITÁ… – Molti se lo chiedono, perchè le reazioni al tweet del Barça sono tante e sono miste. La maggior parte dei tifosi neutrali pare aver apprezzato il gesto del club spagnolo, con i classici “mes que un club” che continuano ad accumularsi sotto il post originale. Qualche tifoso blaugrana, poi, si sente particolarmente generoso e propone un’offerta al Liverpool, a cui mancheranno anche Naby Keita e Bobby Firmino: “Prendetevi il nostro Boateng!”. Offerta, tra l’altro, rifiutata sul nascere… E anche una parte della tifoseria dei Reds sembra soddisfatta della gentilezza catalana, anche se chiede di più in vista della partita di martedì: “Allora voi potete far riposare Messi…e Suarez perchè non gioca neanche Bobby!”.

Schermata 2019-05-06 alle 15.31.42

…O PRESA IN GIRO?- Ma, come accade spesso, la situazione è parecchio polarizzata. Alcuni tifosi del Liverpool non hanno gradito il tweet, considerandolo come un gesto di dubbio gusto o, peggio ancora, come una presa in giro bella e buona. “Facile parlare così quando si è in vantaggio per 3-0, eh?”, chiede qualcuno. Altri immaginano, con tanto di gif animata, “le risate che si starà facendo l’admin dell’account del Barça mentre posta questa frase”. E poi c’è chi si concentra proprio sui termini utilizzati. Se questa partita è per “grandi campioni di livello mondiale” e Salah non la gioca…significherà mica che per il Barça l’egiziano non è un campione? Chissà. Quel che conta, alla fine, è che non sarà della partita. E questo, con molta probabilità, favorirà i catalani. Il che, per molti, è tutto quello che conta…

Schermata 2019-05-06 alle 15.33.28

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy