Spezia, l’infortunato Galabinov diventa…Terminator: “Tornerò, non si può fermare l’inarrestabile”

Il bulgaro ha scritto la storia dello Spezia nelle prime giornate di campionato, ma poi ci si è mezzo di mezzo un infortunio a fermare il suo cammino. Ma il centravanti della squadra di Italiano è sulla via del recupero e…fa una promessa importante.

di Redazione Il Posticipo

Andrey Galabinov è bulgaro ma…per modo di dire. Certo, il passaporto non mente, ma il centravanti dello Spezia è decisamente italiano d’adozione, considerando che è arrivato nel nostro paese che non era ancora maggiorenne al seguito di  suo padre, ex giocatore e allenatore di pallavolo. La sua carriera dunque è tutta a sfondo tricolore, cominciando dal Castellarano e passando praticamente per tutte le categorie dai Dilettanti alla Serie A, vissuta per la prima volta con il Genoa. Ora però il suo posto è al centro dell’attacco della neopromossa ligure. O meglio, lo sarebbe se non ci fosse di mezzo un fastidioso infortunio.

INFORTUNIO – Dopo aver contribuito alla storica promozione in A del club, nelle prime giornate della stagione 2020/21 Galabinov ha scritto la storia dello Spezia, segnando il primo gol del club bianconero nella Serie A a girone unico contro il Sassuolo nella sconfitta per 1-4 degli uomini di Italiano. Poi, non contento, si è ripetuto contro l’Udinese, quando la sua doppietta ha regalato ai liguri i primi tre punti stagionali. Ma a quel punto ci si è messa la sfortuna, che lo ha fermato. Infortunio muscolare a inizio ottobre, prognosi di un mese circa, non proprio la notizia che il calciatore e i suoi tifosi avrebbero voluto sentire, anche considerando che a breve ci sarà la sfida tutta bianconera con la Juventus.

TORNERÓ – Ma il bulgaro non si abbatte, come dimostra il suo profilo Instagram. Galabinov ha infatti pubblicato una foto che lo ritrae…in stile Terminator, con tanto di citazione legata al celebre film: “Tornerò. E farete meglio a essere tutti pronti, perchè non si può fermare ciò che è inarrestabile”. Una promessa che fa felici i supporter dello Spezia, che aspettano con ansia il ritorno del bomber. Ma anche i molti che hanno puntato su di lui al fantacalcio, come dimostra una serie di commenti al riguardo. Insomma, tutti aspettano il ritorno del…bulgaro tricolore. Che dopo una lunga gavetta è finalmente diventato una stella della Serie A. E, anche se solo con un fotomontaggio, anche…del cinema.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy