calcio

Sparito in volo l’aereo che portava Emiliano Sala da Nantes a Cardiff

Si sono perse le tracce del volo privato che stava portando l'argentino Emiliano Sala dalla Francia al Galles, dove il Cardiff City lo attende per completare un trasferimento da quasi venti milioni di euro.

Redazione Il Posticipo

Dopo il terribile incidente aereo costato la vita al presidente del Leicester Vichai Srivaddhanaprabha, si tornano a vivere momenti di tensione nel mondo del calcio. Da quanto riporta France Presse, si sono perse le tracce del volo privato che stava portando l'argentino Emiliano Sala dalla Francia al Galles, dove il Cardiff lo attende per completare un trasferimento da quasi venti milioni di euro. L'aereo con a bordo il ventottenne attaccante ha smesso di dare notizie di sè verso le 20 di lunedì sera e l'arrivo, previsto un'ora dopo, non è avvenuto.

Come conferma l'Equipe, sono in corso le operazioni di ricerca e di soccorso. L'attenzione si è riversata sul tratto della Manica più vicino alla Francia, quello delle isole anglo-normanne, visto che il contatto radio è terminato poco dopo la partenza da Nantes, dove Sala ha giocato per tre anni, segnando 48 reti. Un'ottima forma, che gli è valsa le attenzioni del Cardiff City, disposto a spendere una cifra importante per portarlo in Galles. Le autorità della Normandia hanno confermato che sono in corso operazioni di salvataggio "dopo la sparizione di un aereo da turismo da parecchie ore".