Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Southgate rassicura gli inglesi e…ruba il posto a Boris Johnson: “Fatelo Primo Ministro!”

Gareth Southgate ha scritto una lettera che è stata pubblicata sul profilo Twitter dell'Inghilterra, in cui ha invitato i suoi connazionali a concentrarsi sull'emergenza Covid-19. Un messaggio che è stato così apprezzato che molti vorrebbero il...

Redazione Il Posticipo

Anche il Regno Unito è ormai stato colpito dall'epidemia di coronavirus e il calcio di Sua Maestà ne paga le conseguenze. Niente Premier League, ma anche niente amichevoli della nazionale, come quella prevista a Wembley contro l'Italia a fine marzo. Normale dunque che i rappresentanti del pallone oltremanica si facciano sentire. Esattamente come avvenuto da noi con Roberto Mancini, la voce del football non può che essere il CT dei Tre Leoni. Gareth Southgate ha scritto una lettera che è stata pubblicata sul profilo Twitter dell'Inghilterra, in cui invitato i suoi connazionali a concentrarsi sull'emergenza Covid-19.

LETTERA - “Aiutatevi l'un l'altro. Per favore, non soffrite da soli e ricordatevi che la nostra grande nazione ha vissuto e vinto sfide enormi anche in passato. E tutti assieme, ce la faremo anche stavolta". Impossibile non pensare agli Europei, dove la nazionale poteva far sognare. Ma Southgate spiega che le priorità sono altre. "Dovevamo giocare la prossima settimana e rappresentare tutti voi questa estate, ma per noi è ovviamente il momento di non prenderci i riflettori. Gli eroi sono gli uomini e le donne che continuano a lavorare senza sosta negli ospedali e negli ambulatori, per prendersi cura dei nostri amici e delle nostre famiglie".

REAZIONI - Parole di coesione e di unità, come ci si poteva aspettare dal CT. Ma evidentemente Southgate risulta più convincente dei politici che guidano attualmente il governo di Sua Maestà. E le reazioni sui social sono tutte quante volte a sottolinearlo, come spiega il Sun. "Parole che rassicurano e che ispirano. Ah, quest'uomo non è il Primo Ministro?". E non mancano le critiche al vero capo del governo: "Parole profonde, molto più di qualsiasi cosa Boris Johnson abbia detto in questi giorni". Insomma, se la carriera da commissario tecnico dovesse riservargli troppe delusioni, Southgate sa già di avere una buona base elettorale. Se poi dovesse anche vincere Euro 2021, l'elezione sarebbe soltanto una formalità...