calcio

Sorteggio Nations League: l’Italia rischia un girone di ferro

Redazione Il Posticipo

Le 55 federazioni partecipanti sono state suddivise in quattro Leghe. Il criterio dipende dalla posizione di ciascuna nazionale nel ranking UEFA per nazionali. Dalla prima alla sedicesima, in Lega A. Dalla diciassettesima alla trentaduesima in Lega B. Dalla posizione numero 33 alla quarantottesima in fascia C. Le restanti andranno in Lega D.  All’interno di ogni Lega, una ulteriore suddivisione in due gruppi (per il caso della D) o quattro gruppi (A,B,C).  Anche in questo caso fa fede il ranking.

Potresti esserti perso