Sorteggi? No, è già tempo di…finale: ecco il poster di Madrid 2019

La UEFA non lascia nulla al caso e ha già in “cantiere” il poster di Madrid 2019. Disegnato da un artista locale, richiama Madrid e le novità della Champions.

di Redazione Il Posticipo

La UEFA non lascia niente al caso in vista del sorteggio della Champions: dalla composizione dei giorni si arriva direttamente alla…finale, in programma il prossimo primo giugno a Madrid. Come riporta AS, la Federazione che organizza la competizione per club più importante al mondo ha già in “cantiere” un poster stilizzato per Madrid 2019. Un’opera in blu e arancione con tanto di gatti, fiumi, orsi e corbezzoli. Ma a tutto c’è una spiegazione.

ORSO – L’orso, simbolo araldico della città, è l’animale per eccellenza di Madrid. Si aggirava intorno ai boschi quando la città stava conoscendo la prima urbanizzazione, risalente ai primi due secoli del secondo millennio. L’orso, presente sullo stemma dell’Atletico, è anche rappresentato in una statua alla Puerta del Sol, nel centro della capitale spagnola, mentre si nutre del corbezzolo. Altro simbolo quasi “sacro” di Madrid. E il perché si lega alla storia e ai primi rudimenti della medicina.

orso

CORBEZZOLO – In Italiano è identificato come un termine che usiamo per qualcosa che ha poco significato o è poco chiaro. A Madrid, invece, il corbezzolo è uno dei simboli della città: e c’è ovviamente un motivo, risalente al periodo fra il XIII e il XVI secolo quando diverse malattie contagiose decimarono la popolazione spagnola. Il corbezzolo invece fu uno straordinario antidoto alle febbri malariche. Ecco perché oggi è uno dei simboli che appaiono anche nelle cinque punte della corona, considerando che il frutto permise la sopravvivenza del Re Carlo V.

WANDA – E lo stadio? Il Wanda metropolitano si prepara ad accogliere la sua prima finale europea. E visti i precedenti degli ultimi anni, potrebbe anche abbracciare una o, perchè no, entrambe le squadre di Madrid. Che hanno buoni motivi, oltre al valore della competizione, per presentarsi alla finalissima. Vincere nel proprio stadio o farlo in casa degli acerrimi rivali. Che nel 2019 la finale sia madrilena in tutto e per tutto? Sarebbe un evento storico. Quasi quanto i riferimenti nel poster!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy